Microsoft chiuderà quattro studi di Bethesda

da | 7 Mag 2024 | Videogames

Continua lo sprofondo del mondo dei videogiochi, ormai da tempo avvitato in una crisi fatta di chiusure e licenziamenti che si faticano a giustificare, trattandosi di un settore che nel 2023 ha mostrato segnali di ripresa rispetto all’anno precedente.

Certo, il fatto che nel suo complesso ogni anno fatturi quello che Meta o Nvidia fatturano in un giorno quando decidono di pagare dividendi o annunciano un nuovo processore per l’intelligenza artificiale, dà l’idea di un settore che oltre una certa soglia non riesce proprio a spingersi.

Ma per quanto gli ultimi tempi ci abbiano abituati a fini strategie aziendali lacrime e sangue (per far saltare fuori i soldi licenziando la gente, pare, bisogna essere laureati ad Harvard), fa comunque scalpore la notizia di oggi che vuole la divisione Xbox di Microsoft chiudere quattro studi di Bethesda, tra cui Arkane Austin, secondo quanto riportato da un’email visionata da Bloomberg.

L’ultimo gioco di Arkane Austin, Redfall, è stato uno dei maggiori insuccessi di Microsoft lo scorso anno. Non che non fosse bastato il primo trailer a capirlo, ma la società ha comunque annunciato che ne interromperà lo sviluppo e che “offrirà compensazioni” ai giocatori che hanno preacquistato contenuti che non verranno più rilasciati.

Xbox chiuderà anche Alpha Dog Studios, Roundhouse Games e Tango Gameworks, lo studio giapponese dietro successi acclamati dalla critica come Hi-Fi Rush, i due The Evil Within e soprattutto Ghostwire: Tokyo. Roundhouse Games verrà assorbita da ZeniMax Online Studios, autore di The Elder Scrolls Online.

“Queste decisioni sono motivate dalla volontà di dare priorità ai titoli di grande impatto e di investire ulteriormente nel portafoglio di giochi di successo e mondi amati di Bethesda, che avete coltivato per molti decenni”, ha scritto Matt Booty, capo di Xbox Game Studios, in un’email ai dipendenti martedì.

Perché sia chiaro, nel magico mondo delle PR non si licenzia mai nessuno: si riallinea, si focalizza, si rialloca, si ottimizza… in questo caso addirittura si parla di licenziamenti come di un investimento. Sciocchi noi a non capirlo, sia chiaro.

Gli illustri colleghi di The Verge avevano avvisato già a gennaio che Microsoft avrebbe licenziato 1.900 dipendenti di Activision Blizzard e Xbox. E Booty non ha specificato quante persone perderanno il lavoro a causa di queste chiusure ma ha sottolineato che “Bethesda rimane uno dei pilastri fondamentali di Xbox” con vari titoli in arrivo, come un’espansione di Starfield e un nuovo gioco basato su Indiana Jones, previsti per quest’anno.

Microsoft ha acquistato Bethesda nel 2012 per 7,5 miliardi di dollari.

POTREBBE INTERESSARTI

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Arriverà anche una nuova Xbox Series X da 2TB in nero.

Keywords Studios è l'azienda leader in servizi di supporto per l'industria dei videogiochi

Keywords in trattative con EQT per un’acquisizione da £2 miliardi

L’azienda leader nei servizi di supporto per l’industria dei videogiochi attira l’interesse della svedese EQT. E le azioni vanno ai massimi...
Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

L’annuncio ufficiale è atteso all’Xbox Games Showcase.

L'attaccante del Manchester City, Erling Haaland, diventerà un personaggio di Clash of Clans.

Erling Haaland diventa la prima persona reale in Clash of Clans

L’attaccante del Manchester City, Erling Haaland, diventa un personaggio di Clash of Clans. Ci gioca da oltre 10 anni.

Lars Wingefors, CEO di Embracer, ha annunciato oggi la divisione del colosso scandinavo dei videogame in tre diverse entità

Embracer si fa in tre e il mercato la premia

Dopo nove mesi lacrime e sangue, Embracer si divide in Asmodee Group, Coffee Stain & Friends e Middle-Earth Enterprises & Friends. E gli azionisti la...
Savvy Games aumenterà gli investimenti nel mobile dopo il successo di Monopoly Go.

Savvy Games accelera su mobile dopo il successo di Monopoly Go

Con 2 miliardi di dollari di ricavi, il gioco mobile guida l’espansione strategica della saudita Savvy Games nel settore videoludico.

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Take-Two cancellerà anche alcuni progetti.

Nel 2023 i videogiocatori hanno speso la maggior parte del tempo con titoli vecchi almeno 6 anni

Nel 2023 i gamer hanno speso la maggior parte del tempo con videogiochi vecchi almeno 6 anni

Nel mercato dei videogiochi sembra esserci poco spazio per le novità.

NEO NPC mira a superare i limiti degli attuali NPC utilizzando l'IA generativa.

Ubisoft porta l’IA generativa nei videogiochi con NEO NPC

Ubisoft presenta alla GDC 2024 NEO NPC, una tecnologia rivoluzionaria basata sull’intelligenza artificiale. Ma roleplay non significa necessariamente...
La PS5 Pro dovrebbe offrire prestazioni fino a tre volte superiori alla PS5.

Le voci di una PlayStation 5 Pro si fanno sempre più insistenti

Che prima o poi sarebbe arrivata una PlayStation 5 Pro, non stupisce nessuno. Però ora circolano anche le specifiche, niente affatto male per essere una console...
Share This