Sony taglia le previsioni di vendita per PS5, ma il trimestre di dicembre è da record

da | 16 Feb 2024 | Videogames

Sony ha comunicato di aver rivisto al ribasso le previsioni di vendita per la PlayStation 5. Il colosso giapponese dei videogiochi ha dichiarato che le attuali stime di vendita di PS5 ammontano a 21 milioni di unità per l’anno fiscale 2023, che terminerà a marzo. Un dato in calo rispetto alla precedente previsione di 25 milioni di unità.

Il ribasso nelle previsioni giunge dopo che Sony ha ottenuto ricavi trimestrali record nell’importantissimo periodo ottobre-dicembre, grazie agli 8,2 milioni di PlayStation 5 vendute. Valori questi che concorrono al risultato di 16,4 milioni di unità PS5 piazzate sino ad oggi nell’anno fiscale 2023.

A dispetto di un aumento delle vendite del settore gaming pari al 16% su base annua (1,4 trilioni di yen registrati nel trimestre di natalizio), la compagnia ha inoltre ridotto le previsioni di vendita del comparto, che passano da 210 miliardi di yen a 4,15 trilioni di yen, aggiungendo anche di aspettarsi un calo delle vendite hardware.

Tale successo non ha evitato un calo dell’utile operativo, sceso al 26% a causa dell’aumento delle perdite hardware dovute alle promozioni del periodo, nonché al calo delle vendite di giochi first-party. La sfida dell’azienda ora sta nel cercare di mantenere lo slancio per la PS5, introdotta sul mercato più di tre anni fa.

La rivale Nintendo è stata alle prese con un problema simile, riuscendo a mantenere vivo l’interesse nei confronti di Switch vecchia di quasi sette anni grazie alle nuove versioni di giochi e ai film associati ai suoi famosi personaggi, come nel caso di Super Mario.

Sony ha inoltre abbassato le previsioni di vendita per l’intera azienda a 12,3 trilioni di yen rispetto ai 12,4 trilioni di yen dell’anno fiscale. Nonostante tutto, la compagnia ha comunque superato le aspettative degli analisti con un ampio margine nel suo terzo trimestre fiscale.

Per quanto riguarda il futuro, la compagnia giapponese ha in previsione lo scorporo parziale dell’attività di servizi finanziari tramite una quotazione pubblica, a cui si aggiunge la volontà di espandersi nel mercato indiano.

A dispetto della mancata fusione con la società indiana Zee Entertainment, il direttore finanziario di Sony Hiroki Totoki ha confermato di vedere nel mercato in questione un grande potenziale di crescita, e che la compagnia cercherà di vagliare nuove opportunità di espansione.

POTREBBE INTERESSARTI

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Arriverà anche una nuova Xbox Series X da 2TB in nero.

Keywords Studios è l'azienda leader in servizi di supporto per l'industria dei videogiochi

Keywords in trattative con EQT per un’acquisizione da £2 miliardi

L’azienda leader nei servizi di supporto per l’industria dei videogiochi attira l’interesse della svedese EQT. E le azioni vanno ai massimi...
Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

L’annuncio ufficiale è atteso all’Xbox Games Showcase.

Microsoft chiuderà quattro studi di Bethesda

Microsoft chiuderà quattro studi di Bethesda

La divisione Xbox di Microsoft taglierà Arkane Austin, lo sviluppatore di Redfall e anche Tango Gameworks.

L'attaccante del Manchester City, Erling Haaland, diventerà un personaggio di Clash of Clans.

Erling Haaland diventa la prima persona reale in Clash of Clans

L’attaccante del Manchester City, Erling Haaland, diventa un personaggio di Clash of Clans. Ci gioca da oltre 10 anni.

Lars Wingefors, CEO di Embracer, ha annunciato oggi la divisione del colosso scandinavo dei videogame in tre diverse entità

Embracer si fa in tre e il mercato la premia

Dopo nove mesi lacrime e sangue, Embracer si divide in Asmodee Group, Coffee Stain & Friends e Middle-Earth Enterprises & Friends. E gli azionisti la...
Savvy Games aumenterà gli investimenti nel mobile dopo il successo di Monopoly Go.

Savvy Games accelera su mobile dopo il successo di Monopoly Go

Con 2 miliardi di dollari di ricavi, il gioco mobile guida l’espansione strategica della saudita Savvy Games nel settore videoludico.

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Take-Two cancellerà anche alcuni progetti.

Nel 2023 i videogiocatori hanno speso la maggior parte del tempo con titoli vecchi almeno 6 anni

Nel 2023 i gamer hanno speso la maggior parte del tempo con videogiochi vecchi almeno 6 anni

Nel mercato dei videogiochi sembra esserci poco spazio per le novità.

NEO NPC mira a superare i limiti degli attuali NPC utilizzando l'IA generativa.

Ubisoft porta l’IA generativa nei videogiochi con NEO NPC

Ubisoft presenta alla GDC 2024 NEO NPC, una tecnologia rivoluzionaria basata sull’intelligenza artificiale. Ma roleplay non significa necessariamente...
Share This