Erling Haaland diventa la prima persona reale in Clash of Clans

da | 30 Apr 2024 | Videogames

Si sa che i calciatori hanno molti tempi morti. E per riempirli spesso ricorrono ai videogiochi. Spesso si tratta proprio di FIFA, pardon, EA SPORTS FC, altre volte di Call of Duty. Nel caso di Erling Haaland, invece, è Clash of Clans.

“Sono un grande fan del gioco da molto tempo e ne conosco ogni dettaglio, quindi apparire come un personaggio nel gioco è davvero fantastico”. Così ha dichiarato la superstar del Manchester City, e a Supercell, lo sviluppatore finlandese del popolare gioco mobile, non dev’essere sembrato vero.

Non tanto proporgli una partnership, quanto ricevere dal calciatore stesso una telefonata in cui si proponeva per una collaborazione. “Quando abbiamo saputo che Erling Haaland era un fan del nostro gioco e che voleva collaborare con noi, è stato davvero uno scenario da sogno”, ha affermato Stuart McGaw, direttore generale di Clash of Clans.

Erling Haaland diventerà così un personaggio giocabile nel videogioco Clash of Clans. Accadrà questa settimana ed è la prima volta che una persona reale viene aggiunta al gioco.

Il suo ruolo sarà quello di un Re Barbaro che verrà reso disponibile durante un evento stagionale, che durerà fino al 31 maggio, a tema calcistico. I giocatori potranno reclutare l’attaccante norvegese o razziare il suo villaggio e distruggerlo. In tal caso, vinceranno premi aggiuntivi.

Haaland, 23 anni, ha pubblicato un trailer del gioco sui suoi social media. “Dal campo da calcio al campo di battaglia! Sono il nuovo Re Barbaro in Clash of Clans,” ha scritto.

In una dichiarazione ha poi aggiunto: “È stato difficile mantenere il segreto ma sono entusiasta di poter finalmente parlare di questa epica collaborazione con Clash of Clans.

Non è però la prima volta che Haaland diventa il volto di un videogioco, essendo la star di copertina dell’edizione di quest’anno di EA FC 24. Altre recenti collaborazioni tra videogiochi e celebrità includono Fortnite con Lady Gaga e Billie Eilish, e Call of Duty con Nicki Minaj.

POTREBBE INTERESSARTI

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Arriverà anche una nuova Xbox Series X da 2TB in nero.

Keywords Studios è l'azienda leader in servizi di supporto per l'industria dei videogiochi

Keywords in trattative con EQT per un’acquisizione da £2 miliardi

L’azienda leader nei servizi di supporto per l’industria dei videogiochi attira l’interesse della svedese EQT. E le azioni vanno ai massimi...
Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

L’annuncio ufficiale è atteso all’Xbox Games Showcase.

Microsoft chiuderà quattro studi di Bethesda

Microsoft chiuderà quattro studi di Bethesda

La divisione Xbox di Microsoft taglierà Arkane Austin, lo sviluppatore di Redfall e anche Tango Gameworks.

Lars Wingefors, CEO di Embracer, ha annunciato oggi la divisione del colosso scandinavo dei videogame in tre diverse entità

Embracer si fa in tre e il mercato la premia

Dopo nove mesi lacrime e sangue, Embracer si divide in Asmodee Group, Coffee Stain & Friends e Middle-Earth Enterprises & Friends. E gli azionisti la...
Savvy Games aumenterà gli investimenti nel mobile dopo il successo di Monopoly Go.

Savvy Games accelera su mobile dopo il successo di Monopoly Go

Con 2 miliardi di dollari di ricavi, il gioco mobile guida l’espansione strategica della saudita Savvy Games nel settore videoludico.

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Take-Two cancellerà anche alcuni progetti.

Nel 2023 i videogiocatori hanno speso la maggior parte del tempo con titoli vecchi almeno 6 anni

Nel 2023 i gamer hanno speso la maggior parte del tempo con videogiochi vecchi almeno 6 anni

Nel mercato dei videogiochi sembra esserci poco spazio per le novità.

NEO NPC mira a superare i limiti degli attuali NPC utilizzando l'IA generativa.

Ubisoft porta l’IA generativa nei videogiochi con NEO NPC

Ubisoft presenta alla GDC 2024 NEO NPC, una tecnologia rivoluzionaria basata sull’intelligenza artificiale. Ma roleplay non significa necessariamente...
La PS5 Pro dovrebbe offrire prestazioni fino a tre volte superiori alla PS5.

Le voci di una PlayStation 5 Pro si fanno sempre più insistenti

Che prima o poi sarebbe arrivata una PlayStation 5 Pro, non stupisce nessuno. Però ora circolano anche le specifiche, niente affatto male per essere una console...
Share This