Tesla robotaxi: il futuro della mobilità sarà annunciato l’8 agosto

da | 10 Apr 2024 | Automotive

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha annunciato che la casa automobilistica presenterà il prossimo 8 di agosto il suo nuovo robotaxi, ovvero un veicolo a guida completamente autonoma di nuova generazione.

Dopo il Cybertruck, Tesla dovrebbe lanciare due nuovi veicoli elettrici molto attesi: il primo è un’auto elettrica più piccola ed economica, comunemente denominata Tesla Model 2 il cui costo pare stimato in 25.000 Dollari.

Il secondo è invece un nuovo robotaxi, ovvero un mezzo progettato da zero per la guida autonoma senza pedali o volante.

Per quanto riguarda questo ultimo progetto, Tesla ha spiegato come intenda rendere tutti i suoi veicoli di consumo costruiti dal 2016 in grado di diventare dei robotaxi, il tutto attraverso un aggiornamento del software.

Le prime notizie relative a questo inedito veicolo risalgono all’evento Cyber ​​Rodeo, che Tesla ha tenuto nell’aprile 2022, durante il quale lo stesso Musk ha annunciato che l’azienda avrebbe costruito anche un nuovo veicolo pensato specificatamente per essere un robotaxi.

La conferma della presentazione del nuovo progetto di Tesla è giunta direttamente per voce del CEO, che tramite un post pubblicato su X ha annunciato in forma ufficiale il tutto.

Vale la pena sottolineare come l’annuncio arrivi a poca distanza da un rapporto di Reuters secondo il quale la compagnia avrebbe abbandonato il suo Modello 2. Musk ha smentito la notizia ma le nuove mosse di Tesla evidenziano un’accelerazione del programma, che appare in linea con la volontà presentare dei veicoli di nuova generazione alla fine del 2024.

Per quanto interessante, sembra che il nuovo progetto di Tesla stia innervosendo alcuni proprietari delle auto di Musk, dato che potrebbe spingere la casa automobilistica ad indirizzare i propri sforzi sulla guida autonoma su questa nuova iniziativa piuttosto che sulla sua flotta di veicoli esistente, a differenza di quanto è stato promesso e venduto agli acquirenti per anni.

In tal senso, la presentazione sarà molto esplicativa in merito ai prossimi obiettivi della compagnia di Musk.

POTREBBE INTERESSARTI

Un cruscotto di un'auto con CarPlay

Apple ripensa CarPlay per vincere le resistenze dei produttori d’auto

Apple sta lavorando sulla prossima generazione di CarPlay, un sistema progettato per unificare le interfacce su ogni schermo dell’auto.

Le assicurazioni monitorano segretamente la nostra guida?

Le assicurazioni monitorano segretamente la nostra guida?

L’industria assicurativa, sempre alla ricerca di nuove informazioni su come guidiamo, negli Stati Uniti ha trovato alleati preziosi nei produttori di automobili e...
Il pacchetto retributivo da 56 miliardi di dollari di Elon Musk è stato riapprovato. Foto: Apu Gomes/Getty Images

Gli azionisti di Tesla approvano il bonus da $56 miliardi di Elon Musk

Ieri gli azionisti di Tesla hanno riapprovato il pacchetto retributivo di Elon Musk, che lo renderà il dirigente più pagato della storia. Telenovela finita, dunque? In...
Elon Musk minaccia di lasciare Tesla

Elon Musk potrebbe lasciare Tesla senza il pacchetto retributivo da $56 miliardi

Il presidente del Consiglio di amministrazione, Robyn Denholm, avverte gli azionisti dell’importanza di mantenere l’impegno con Elon Musk, insistendo che...
BYD rivoluziona l'ibrido: 2.000 km di autonomia!

BYD rivoluziona l’ibrido: 2.000 km di autonomia!

La nuova tecnologia di BYD promette viaggi da Monaco a Madrid senza dover fare rifornimento. È la soluzione all’ansia da autonomia che affligge...
Lucid Motors licenzia 400 dipendenti

Ristrutturazione in Lucid Motors: licenziati 400 dipendenti

L’azienda riduce del 6% la sua forza lavoro in vista della presentazione entro fine anno del Gravity, il suo primo SUV elettrico.

Le macchine di Waymo avrebbero dato segnalazioni di "disobbedienza".

USA: le autorità indagano su comportamenti anomali di Waymo

Gli investigatori federali valutano la sicurezza delle macchine di Waymo dopo segnalazioni di “disobbedienza”.

Alex Kendall è il CEO di Wayve

Wayve, la startup di guida autonoma, riceve finanziamenti per $1 miliardo

La startup britannica Wayve riceve un massiccio sostegno finanziario guidato da SoftBank e Nvidia.

Tesla

Tesla, ancora tagli: eliminati i team Supercharger e nuovi veicoli

Secondo The Informer, Tesla si appresta a ridurre i costi con una nuova ondata di licenziamenti. Che però sarebbero sorprendenti, in quanto riguarderebbero settori...
Elon Musk ieri è volato a Pechino domenica per una visita al premier Li Qiang. Che per Tesla potrebbe essere piuttosto importante.

Perché la visita di Elon Musk in Cina è importante

Elon Musk è volato a Pechino domenica per una visita al premier Li Qiang. Che per Tesla potrebbe essere piuttosto importante.

Share This