Nvidia sorpassa Amazon e si avvicina ad Alphabet

da | 14 Feb 2024 | Business

Se siete lettori di TechTalking, ormai vi è chiaro: chiunque sia salito per primo sul treno dell’IA, sta venendo lautamente ricompensato dal mercato. E se nei giorni scorsi abbiamo riportato la notizia del testa a testa tra Microsoft e Apple come azienda con la maggiore capitalizzazione al mondo, la notizia di oggi non può che confermare il nostro assunto.

Nella giornata di ieri, infatti, il settore tecnologico ha conosciuto una svolta significativa: Nvidia, dopo aver superato Amazon, si è avvicinata pericolosamente a superare Alphabet, la società madre di Google, in termini di capitalizzazione di mercato. L’ultima volta che Nvidia aveva superato Amazon risale al lontano 2002, quando entrambe valevano meno di 6 miliardi di dollari. Solo due anni dopo, nel 2004, il valore di mercato di Nvidia era sceso a meno di 2 miliardi di dollari mentre Alphabet era decollata verso una valutazione di 23 miliardi di dollari.

Al termine delle contrattazioni di ieri, Nvidia ha registrato un calo dello 0,17% nelle sue azioni, portando il valore di mercato dell’azienda a 1,78 trilioni di dollari. Ciò le ha permesso di sorpassare Amazon, scesa a 1,75 trilioni di dollari a seguito di una flessione del 2,15% delle proprie azioni. Nel frattempo, Alphabet ha registrato a sua volta un calo dell’1,62% nelle sue azioni, vedendo la sua capitalizzazione scendere pericolosamente a 1,81 trilioni di dollari.

Il successo di Nvidia è attribuibile alla sua posizione dominante nel mercato dei chip AI, con una quota di mercato di circa l’80% nel segmento di fascia alta. La richiesta crescente di questi chip da parte di giganti tecnologici come Meta, ha creato una carenza di approvvigionamento, spingendo ulteriormente il valore delle azioni di Nvidia.

Sebbene i tempi di consegna per il processore H100 di fascia alta di Nvidia siano diminuiti, “la domanda complessiva supera di gran lunga l’offerta”, scrive l’analista di Mizuho, Vijay Rakesh. Che poi aggiunge di vedere “un notevole vantaggio nell’IA” per Nvidia, Broadcom e Advanced Micro Devices (AMD)”.

L’ascesa delle azioni di Nvidia dall’inizio dell’anno rispetto ad Alphabet ed Amazon. Fonte: Reuters.

Il progresso di Nvidia nel settore dell’IA è stato evidenziato dall’aumento del target di prezzo delle sue azioni a 825 dollari da parte di Mizuho, rispetto al precedente obiettivo di 625 dollari, in vista dei risultati trimestrali attesi per il 21 febbraio. La chiusura delle azioni di Nvidia a 721,28 dollari martedì sottolinea la forte performance dell’azienda. Il successo di Nvidia contrasta con la situazione di Apple, considerata in ritardo nella corsa all’IA, che ha registrato un calo del 4% delle proprie azioni nel 2024. Il che spiega il sorpasso da parte di Microsoft al quale abbiamo accennato in apertura.

Non resta che attendere i prossimi mesi per vedere se Nvidia riuscirà a mantenere la sua traiettoria ascendente nel settore tecnologico, e se riuscirà a superare Alphabet in termini di valore di mercato. Sarà anche interessante vedere se il consorzio mondiale di fabbriche di chip per l’IA cui sta lavorando Sam Altman vedrà mail la luce, e quali effetti avrà sulla posizione dominante di Nvidia.

POTREBBE INTERESSARTI

L'UE la sfida sul rispetto del DMA

Apple sotto accusa: l’UE la sfida sul rispetto del Digital Markets Act

La Commissione Europea avvia procedimenti per violazione del Digital Markets Act. Apple rischia una multa a partire da 38 miliardi di dollari.

Il produttore di chip TSMC vola in borsa

La valutazione di TSMC vola alle stelle trascinata di Nvidia

TSMC si sta avvicinando alla valutazione di mille miliardi di dollari a Wall Street trascinata da Nvdia e dall’esplosione dell’IA.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

Ai giovani piace l'idea di affidarsi all'IA per gestire il proprio denaro

Giovani e IA: è una nuova era per la gestione finanziaria?

A Generazione Z e Millennials piace l’idea di affidarsi all’IA per gestire il proprio denaro. Scettici invece Generazione X e i Baby Boomers.

Apple torna a essere la regina del mercato

L’IA rende (nuovamente) Apple l’azienda più ricca al mondo

Gli annunci della WWDC 2024 proiettano il valore di Apple oltre quello di Microsoft, fino a raggiungere una capitalizzazione di 3,29 trilioni di dollari.

Dazi e indagini: mano pensate della UE contro i sussidi cinesi

Dazi fino al 38% e indagini: mano pesante della UE contro la Cina

In vista maggiorazioni fino al 38,1% sulle auto elettriche e varie investigazioni per verificare il corretto funzionamento del mercato. Ma la sensazione è che si voglia...
Elon Musk minaccia di lasciare Tesla

Elon Musk potrebbe lasciare Tesla senza il pacchetto retributivo da $56 miliardi

Il presidente del Consiglio di amministrazione, Robyn Denholm, avverte gli azionisti dell’importanza di mantenere l’impegno con Elon Musk, insistendo che...
Nvidia sorpassa Apple in borsa e si avvicina al primato di Microsoft

Nvidia sorpassa Apple e riscrive le gerarchie della Silicon Valley

La valutazione record del produttore di chip sfiora i 3,012 trilioni di dollari, superando Apple e avvicinandosi al primato di Microsoft.

La saudita Prosperity7 Ventures ha investito 400 milioni di dollari nella della startup cinese Zhipu AI

Strappo saudita con gli USA: $400 milioni all’IA cinese di Zhipu

Prosperity7 Ventures, braccio di Saudi Aramco, diventa il primo investitore straniero a sostenere una startup di IA generativa in Cina.

Nvidia rimbalza in borsa grazie agli investimenti in IA dei Big Tech.

NVIDIA: ascesa vertiginosa in borsa grazie gli investimenti nell’IA

Dopo il crollo di settimana scorsa, Nvidia registra un’impennata della capitalizzazione di mercato grazie agli investimenti in IA dei Big Tech.

Share This