Nuovi rover lunari: la sfida è lanciata!

da | 9 Apr 2024 | Tech

Durante una conferenza stampa tenuta settimana scorsa, NASA ha annunciato che nel corso dei prossimi 12 mesi tre compagnie saranno impegnate nello sviluppo di nuovi Lunar Terrain Vehicle (LTV).

Intuitive Machines, Lunar Outpost e Venturi Astrolab sono i nomi coinvolti nel progetto, che punta a realizzare i rover che saranno coinvolti nelle missioni lunari Artemis.

Secondo Vanessa Wyche, direttrice del Johnson Space Center di NASA a Houston, l’LTV finale amplierà notevolmente la capacità degli astronauti di esplorare e condurre ricerche scientifiche sulla superficie lunare, oltre a fungere anche da piattaforma scientifica per le missioni con equipaggio.

Sebbene né Lunar Outpost né Venturi Astrolab siano ancora stati sulla Luna, stanno pianificando missioni con rover senza equipaggio entro i prossimi due anni. A febbraio, invece, Intuitive Machines è diventata la prima azienda finanziata da privati ​​ad atterrare con successo sulla superficie lunare con la sua navicella spaziale Odysseus , grazie al sostegno di NASA .

Sebbene il modulo in questione abbia ufficialmente riportato gli Stati Uniti sulla Luna dopo una pausa di oltre 50 anni, le complicazioni dell’atterraggio hanno portato il velivolo ad atterrare su un fianco, limitando gravemente la portata della sua missione.

L’ultima volta che gli astronauti hanno sfrecciato su un buggy lunare è stato nel 1971, durante la missione Apollo 15 della NASA. Il nuovo LTV, come il suo predecessore Apollo, ospiterà solo due persone in una cabina di pilotaggio non pressurizzata, cioè esposta all’ambiente lunare.

Il nuovo veicolo sarà comunque molto differente da quello impiegato nell’ultima missione lunare, dato che non necessiterà di una presenza al volante, ma potrà essere controllato anche a distanza una volta che gli astronauti avranno fatto ritorno sulla Terra, in maniera analoga ai rover Curiosity e Perseverance.

L’operazione è sulla carta molto ghiotta per le aziende, dato che la vincitrice del bando sarà libera di concedere il veicolo ad imprese private quando questo non sarà affittato da NASA. Le partecipanti al bando dovranno dimostrare le capacità del proprio veicolo prima che l’ente spaziale americano faccia la sua selezione finale.

Questo comprenderà l’organizzazione di una missione lunare indipendente, che servirà per testare sul campo l’effettiva efficacia del rover. Solo una volta superato questo ostacolo, NASA prevede di dare il via libera a uno dei rover delle aziende coinvolte.

Se tutto andrà liscio, gli astronauti dell’Artemis V utilizzeranno l’LTV vincente quando arriveranno vicino al polo sud della Luna nel 2030.

POTREBBE INTERESSARTI

L'UE la sfida sul rispetto del DMA

Apple sotto accusa: l’UE la sfida sul rispetto del Digital Markets Act

La Commissione Europea avvia procedimenti per violazione del Digital Markets Act. Apple rischia una multa a partire da 38 miliardi di dollari.

ByteDance e Broadcom avviano una collaborazione strategica per l'IA
,

ByteDance e Broadcom: al via una collaborazione per l’IA

L’azienda americana produrrà un chip da 5nm per la casa madre di TikTok, che lo scorso anno avrebbe già investito 2 miliardi di dollari in chip Nvidia.

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

Netflix scommette sui negozi fisici con le "Netflix Houses"

Netflix scommette sui negozi fisici con le “Netflix Houses”

Dopo Amazon con Whole Foods, un nuovo ritorno al passato di un gigante tech.

Dell, il ritorno in ufficio fallisce

Dell: il ritorno in ufficio fallisce, il 50% dei dipendenti rimane remoto

Dell impone restrizioni sulle promozioni per chi sceglie di lavorare da casa. Ma molti lavoratori preferiscono rimanere in remoto per i benefici personali.

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Fondata nel 2019, Endiatx lavora per realizzare l’idea di robot miniaturizzati che navigano nel corpo umano per scopi diagnostici e terapeutici. Oggi vi parliamo...
Starlink Mini porta l'internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini porta l’internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini pesa un chilo e mezzo di peso, è grande come un laptop, offre velocità superiori ai 100 Mbps e consuma meno dei terminali precedenti.

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA per via dei legami col governo russo

L’antivirus Kaspersky sarà vietato a partire da giovedì negli USA da Biden per via dei legami troppo stretti col governo russo.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
Share This