L’intero conto svuotato con un SMS. Ecco come funziona lo Smishing.

da | 7 Feb 2024 | Tech

La brutta esperienza occorsa a un anziano di Favaro Veneto, che si è visto alleggerire il proprio conto corrente di circa 15.000 euro (quasi tutto quello che era riuscito a risparmiare), è un esempio della raffinatezza che hanno raggiunto alcune truffe telematiche basate su Smishing e Spoofing.

Nella speranza che quanto ci apprestiamo a scrivere possa essere d’aiuto, ecco cos’è accaduto. Dapprima il malcapitato ha ricevuto un SMS dalla propria banca, che lo avvisava di un movimento sospetto sul suo conto corrente. Il messaggio suggeriva di contattare il (finto) ufficio anti-frode dell’istituto di credito.

A ciò è seguita una finta chiamata della Polizia (con tanto di +39 113 sul display telefonico del malcapitato), nella quale un finto poliziotto avvisava di prestare la massima attenzione a questo tipo di truffe e di contattare il numero verde apposito.

Il numero verde, ovviamente finto anch’esso, avvisava l’anziano signore di essere ancora a rischio; solo seguendo i passaggi dettati dall’operatore si sarebbe scongiurata l’operazione sospetta (ossia un bonifico verso sconosciuti). Nei vari passaggi veniva richiesto di fornire i dati di accesso al conto online, ciò proprio le informazioni a cui mirava la truffa.

L’anziano, colto alla sprovvista, per paura di ritrovarsi sottratti indebitamente i propri risparmi, si è fidato delle false telefonate, ritrovandosi così col conto realmente svuotato. Si è quindi rivolto tempestivamente ai Carabinieri denunciando l’accaduto; contemporaneamente, si è rivolto all’Adico (Associazione DIfesa Consumatori). Al momento però non è ancora dato sapere se l’uomo sia riuscito a ottenere indietro i suoi soldi.

La truffa si è basata sul cosiddetto Smishing (contrazione di SMS Phishing), una procedura che attraverso gli SMS punta a recuperare informazioni personali relative ad account social, email personali, e nei casi più gravi servizi bancari. In questo caso la truffa è stata piuttosto elaborata, comprendendo oltre al messaggio ben due distinte telefonate del sedicente “ufficio anti-truffa” della banca, cose queste che rientrano invece nell’ambito dello Spoofing, una tecnica che fa apparire un numero noto al posto di quello da cui stanno realmente chiamando gli attaccanti. Ne abbiamo parlato in questo articolo.

Come difendersi da queste truffe? Nel modo più semplice possibile: le banche non inviano mai messaggi relativi a movimenti sospetti. Se si viene colti dal dubbio, bisogna chiamare tempestivamente il proprio istituto di credito e non dare le proprie informazioni personali ai call center. Bisogna poi prestare attenzione ai link per resettare le proprie credenziali di accesso: sicuramente porterebbero a siti in tutto e per tutto simili a quello della propria banca, tolti magari pochi dettagli.

È poi di queste  ore l’allerta per messaggi simili provenienti dall’INPS. La falsa comunicazione informa il destinatario del messaggio che “per continuare a recepire i suoi bonifici presso l’INPS” è necessario collegarsi al link inviato e aggiornare i propri dati sul portale.

In conclusione, dobbiamo rimanere sempre con gli occhi bene aperti e non fidarci di messaggi inviati anche da numeri che riteniamo affidabili. Meglio farsi uno scrupolo in più che non ritrovarsi azzerato il proprio conto corrente.

POTREBBE INTERESSARTI

L'UE la sfida sul rispetto del DMA

Apple sotto accusa: l’UE la sfida sul rispetto del Digital Markets Act

La Commissione Europea avvia procedimenti per violazione del Digital Markets Act. Apple rischia una multa a partire da 38 miliardi di dollari.

ByteDance e Broadcom avviano una collaborazione strategica per l'IA
,

ByteDance e Broadcom: al via una collaborazione per l’IA

L’azienda americana produrrà un chip da 5nm per la casa madre di TikTok, che lo scorso anno avrebbe già investito 2 miliardi di dollari in chip Nvidia.

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

Netflix scommette sui negozi fisici con le "Netflix Houses"

Netflix scommette sui negozi fisici con le “Netflix Houses”

Dopo Amazon con Whole Foods, un nuovo ritorno al passato di un gigante tech.

Dell, il ritorno in ufficio fallisce

Dell: il ritorno in ufficio fallisce, il 50% dei dipendenti rimane remoto

Dell impone restrizioni sulle promozioni per chi sceglie di lavorare da casa. Ma molti lavoratori preferiscono rimanere in remoto per i benefici personali.

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Fondata nel 2019, Endiatx lavora per realizzare l’idea di robot miniaturizzati che navigano nel corpo umano per scopi diagnostici e terapeutici. Oggi vi parliamo...
Starlink Mini porta l'internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini porta l’internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini pesa un chilo e mezzo di peso, è grande come un laptop, offre velocità superiori ai 100 Mbps e consuma meno dei terminali precedenti.

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA per via dei legami col governo russo

L’antivirus Kaspersky sarà vietato a partire da giovedì negli USA da Biden per via dei legami troppo stretti col governo russo.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
Share This