WhatsApp introdurrà il File Sharing locale

da | 22 Gen 2024 | Tech

WhatsApp riceverà presto un aggiornamento alla versione 2.24.2.20, attraverso il Google Play Beta Program, e diversi indizi lasciano intendere che il team di sviluppo stia implementando una funzione di file sharing con gli utenti nelle vicinanze.

Dopo l’annuncio di una nuova funzione, riservata ad alcuni beta tester, che permette di condividere files fino a 2GB, risulta ora evidente la volontà dei programmatori di esplorare altre funzionalità legate alla condivisione dei file.

Per i partecipanti al programma beta, i passaggi per testare lo sharing sono molto semplici e consistono nell’aprire la sezione dedicata sull’applicazione (per essere sicuri di effettuare la condivisione solo con utenti vicini), visualizzando il nome con cui sarà identificabile il nostro telefono. A questo punto sarà necessario uno shake del dispositivo da parte di entrambi gli utenti per confermare il trasferimento.

Molto importante per la sicurezza sarà la crittografia end to end, che garantirà la privacy dei file condivisi anche in un ambiente di rete sconosciuto.

Implementare nuove funzioni di questo tipo in WhatsApp aumenta notevolmente il valore di una piattaforma ormai già utilizzata universalmente, migliorandone la user experience. Il file sharing locale, in particolare, aiuterà gli utenti in tutte quelle situazioni in cui trasferire file in maniera diretta, veloce e sicura può fare la differenza. Sarà inoltre possibile mantenere il proprio numero di telefono anonimo per i destinatari che non facciano parte della nostra rubrica.

Questa funzionalità dovrebbe essere distribuita col prossimo update ufficiale di WhatsApp dopo essere stata ulteriormente rifinita dal team di sviluppo.

 

POTREBBE INTERESSARTI

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

Netflix scommette sui negozi fisici con le "Netflix Houses"

Netflix scommette sui negozi fisici con le “Netflix Houses”

Dopo Amazon con Whole Foods, un nuovo ritorno al passato di un gigante tech.

Dell, il ritorno in ufficio fallisce

Dell: il ritorno in ufficio fallisce, il 50% dei dipendenti rimane remoto

Dell impone restrizioni sulle promozioni per chi sceglie di lavorare da casa. Ma molti lavoratori preferiscono rimanere in remoto per i benefici personali.

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Fondata nel 2019, Endiatx lavora per realizzare l’idea di robot miniaturizzati che navigano nel corpo umano per scopi diagnostici e terapeutici. Oggi vi parliamo...
Starlink Mini porta l'internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini porta l’internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini pesa un chilo e mezzo di peso, è grande come un laptop, offre velocità superiori ai 100 Mbps e consuma meno dei terminali precedenti.

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA per via dei legami col governo russo

L’antivirus Kaspersky sarà vietato a partire da giovedì negli USA da Biden per via dei legami troppo stretti col governo russo.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Share This