Il fondatore di Chipotle presenta Kernel, un takeout robottizzato

da | 11 Mar 2024 | Tech

In un’era dove l’innovazione tecnologica e la sostenibilità sono al centro dell’attenzione, il fondatore di Chipotle, Steve Ells, lancia una nuova sfida al mondo della ristorazione con l’apertura del suo ultimo progetto. Parliamo di Kernel, un ristorante takeout vegano dove la preparazione dei cibi è affidata in gran parte a delle macchine. Questa nuova iniziativa mira a rivoluzionare il settore della ristorazione, promettendo di ridefinire il concetto di ristorazione veloce nell’epoca dell’intelligenza artificiale e della sostenibilità.

Kernel si distingue per la sua operatività altamente tecnologica, con un punto vendita dove solo tre dipendenti gestiscono un flusso di lavoro automatizzato. “Penso che questa sia un’ulteriore evoluzione di ciò che può essere un ristorante”, ha dichiarato Ells ad Axios, delineando la visione innovativa alla base del primo punto vendita aperto il 12 febbraio a New York City.

Il fulcro di Kernel è un impianto di robotica avanzata, che include un braccio robotico sviluppato dalla tedesca Kuka, capace di caricare gli ordini in un forno ad induzione, capace di offrire una cottura efficiente e di minimizzare l’impiego di manodopera umana. Ells sottolinea l’unicità e l’efficienza di questa piattaforma, che si presta non solo alla ristorazione ma anche come modello economico innovativo per altre catene di ristoranti interessate a licenziare questa tecnologia.

La visione di Ells non si ferma all’automazione della preparazione dei cibi. Il progetto Kernel intende anche migliorare le condizioni lavorative nel settore della ristorazione, proponendo meno posti di lavoro ma meglio retribuiti e più significativi. “Reinventare questo ‘McJob’ mi eccita davvero tanto,” confessa Ells, evidenziando come questa nuova struttura possa offrire salari orari significativamente più elevati e ferie pagate, grazie all’efficienza produttiva e alla riduzione del personale necessario.

Mentre il settore della ristorazione si mostra sempre più interessato alle potenzialità della robotica e dell’automazione per ridurre i costi del lavoro e aumentare l’efficienza, Kernel rappresenta un esempio concreto di come queste tecnologie possano essere integrate all’atto pratico. L’approccio di Ells non è esente da sfide, come stanno dimostrando alcune sbavature nei processi automatizzati, ma il successo complessivo dei primi passi di Kernel a New York lascia presagire un futuro per questa rivoluzione della ristorazione.

Sia chiaro, si parla di un’innovazione che svuota completamente la ristorazione del suo piacere più conviviale: non esiste un menu fisico, coi clienti che ordinano online e ritirano il loro cibo, pronto in soli sei minuti, da appositi armadietti apribili tramite app.

Kernel, quindi, appare più come un succedaneo di McDonald’s che non dei ristoranti. Ma al di là di come andrà a collocarsi questa iniziativa, Ells e il suo team dovranno dimostrare che è possibile coniugare tecnologia avanzata, sostenibilità e buon cibo, offrendo al contempo migliori condizioni di lavorative. Un compito non facile.

POTREBBE INTERESSARTI

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Google investe nel geotermico di Warren Buffet

Google investe nel geotermico di Buffet per il datacenter del Nevada

L’accordo con NV Energy e Fervo Energy fornirà 115 megawatt di energia geotermica ai data center di Google nel Nevada

Brad Smith, presidente di Microsoft

Microsoft al Congresso: “responsabili per gli attacchi di Cina e Russia”

Brad Smith, presidente di Microsoft: “Ogni problema riscontrato è colpa nostra”.

Elon Musk ha ritirato la causa contro OpenAI
,

Elon Musk ritira la causa contro OpenAI

Tanto tuonò che… non piovve.

Aerei solari, la nuova frontiera della sorveglianza e delle telecomunicazioni

Aerei solari, la nuova frontiera di sorveglianza e telecomunicazioni

Sono leggerissimi, consumano come un asciugacapelli, possono restare in volo per lunghissimo tempo e offrono servizi migliori rispetto a palloni sonda e satelliti. Ecco...
Elon Musk minaccia il divieto di accesso ai dispositivi Apple con OpenAI

Elon Musk minaccia il divieto ai dispositivi Apple con OpenAI nei suoi stabilimenti

L’imprenditore critica duramente la scelta di Apple di collaborare con OpenAI, sollevando preoccupazioni su privacy e sicurezza.

Apple punta forte sull'IA con Apple Intelligence
,

Apple Intelligence: ecco le nuove funzionalità IA per iPhone e Mac

Siri Conversazionale, Genmoji e l’accesso a GPT-4o. Il colosso di Cupertino prova a rilanciarsi nella corsa all’intelligenza artificiale con Apple...
Share This