Nvidia: previsioni di entrate oltre le stime e le azioni salgono del 10%

da | 22 Feb 2024 | Business

Le azioni di Nvidia hanno registrato un’impressionante crescita del 10% a seguito di previsioni di entrate che hanno sorpreso gli analisti. La società con sede a Santa Clara, in California, ha assistito a un aumento straordinario del proprio valore di mercato di oltre 80 miliardi di dollari, il che le ha permesso di raggiungere una capitalizzazione di 1,75 trilioni di dollari. Questo aumento va principalmente imputato alla richiesta sempre più forte dei suoi chip di intelligenza artificiale, che si posizionano al vertice del mercato globale.

Durante i primi tre trimestri del 2023, l’azienda ha riportato ricavi trimestrali che hanno ecceduto le attese degli analisti da un minimo del 10% a un massimo del 20%. E nonostante questo, il margine di crescita è comunque inferiore rispetto all’anno scorso. Tant’è che Jacob Bourne, analista di Insider Intelligence, ha così affermato: “Un altro trimestre eccezionale per Nvidia solleva la questione di quanto durerà il suo straordinario rendimento. Ha un enorme vantaggio nel settore globale dei chip per l’IA in crescita ma non può riposare sugli allori.”

Il valore delle azioni Nvidia è cresciuto del 30% dall’inizio di quest’anno, posizionandola in competizione diretta con giganti come Amazon.com e Alphabet per la classifica delle aziende più capitalizzate. È poi interessante notare che, fino al 20 febbraio, il valore medio giornaliero delle azioni Nvidia scambiate è stato di circa 30 miliardi di dollari nelle ultime 30 sessioni, superando Tesla “ferma” a una media di 22 miliardi di dollari al giorno.

Per il trimestre in corso, Nvidia prevede entrate di circa 24 miliardi di dollari, con un possibile scostamento del 2%. Questa stima supera le aspettative degli analisti che prevedevano entrate di 22,17 miliardi di dollari, basandosi sui dati LSEG (LSEG sta per London Stock Exchange Group, e fornisce servizi finanziari diversificati tra cui trading, informazioni di mercato, indici, e tecnologie finanziarie, ndR).

Il segmento di mercato dei data center di Nvidia, il più redditizio per l’azienda, ha visto una crescita del 409%, raggiungendo i 18,4 miliardi di dollari nel quarto trimestre fiscale e superando le previsioni di 16,8 miliardi di dollari. Questa crescita segue un aumento quasi del 280% registrato nel trimestre precedente.

La catena di approvvigionamento di Nvidia, finora in difficoltà nel tenere il passo con la domanda crescente di chip, sta mostrando segni di miglioramento. Si prevede che nel corso del primo semestre dell’anno, la capacità di packaging avanzato del suo principale fornitore, Taiwan Semiconductor Manufacturing Co (TSMC), subirà un’evoluzione positiva. Ciò permetterà a Nvidia di affrontare e risolvere il problema principale nella fornitura di chip ai propri clienti.

POTREBBE INTERESSARTI

L'UE la sfida sul rispetto del DMA

Apple sotto accusa: l’UE la sfida sul rispetto del Digital Markets Act

La Commissione Europea avvia procedimenti per violazione del Digital Markets Act. Apple rischia una multa a partire da 38 miliardi di dollari.

Il produttore di chip TSMC vola in borsa

La valutazione di TSMC vola alle stelle trascinata di Nvidia

TSMC si sta avvicinando alla valutazione di mille miliardi di dollari a Wall Street trascinata da Nvdia e dall’esplosione dell’IA.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

Ai giovani piace l'idea di affidarsi all'IA per gestire il proprio denaro

Giovani e IA: è una nuova era per la gestione finanziaria?

A Generazione Z e Millennials piace l’idea di affidarsi all’IA per gestire il proprio denaro. Scettici invece Generazione X e i Baby Boomers.

Apple torna a essere la regina del mercato

L’IA rende (nuovamente) Apple l’azienda più ricca al mondo

Gli annunci della WWDC 2024 proiettano il valore di Apple oltre quello di Microsoft, fino a raggiungere una capitalizzazione di 3,29 trilioni di dollari.

Dazi e indagini: mano pensate della UE contro i sussidi cinesi

Dazi fino al 38% e indagini: mano pesante della UE contro la Cina

In vista maggiorazioni fino al 38,1% sulle auto elettriche e varie investigazioni per verificare il corretto funzionamento del mercato. Ma la sensazione è che si voglia...
Elon Musk minaccia di lasciare Tesla

Elon Musk potrebbe lasciare Tesla senza il pacchetto retributivo da $56 miliardi

Il presidente del Consiglio di amministrazione, Robyn Denholm, avverte gli azionisti dell’importanza di mantenere l’impegno con Elon Musk, insistendo che...
Nvidia sorpassa Apple in borsa e si avvicina al primato di Microsoft

Nvidia sorpassa Apple e riscrive le gerarchie della Silicon Valley

La valutazione record del produttore di chip sfiora i 3,012 trilioni di dollari, superando Apple e avvicinandosi al primato di Microsoft.

La saudita Prosperity7 Ventures ha investito 400 milioni di dollari nella della startup cinese Zhipu AI

Strappo saudita con gli USA: $400 milioni all’IA cinese di Zhipu

Prosperity7 Ventures, braccio di Saudi Aramco, diventa il primo investitore straniero a sostenere una startup di IA generativa in Cina.

Nvidia rimbalza in borsa grazie agli investimenti in IA dei Big Tech.

NVIDIA: ascesa vertiginosa in borsa grazie gli investimenti nell’IA

Dopo il crollo di settimana scorsa, Nvidia registra un’impennata della capitalizzazione di mercato grazie agli investimenti in IA dei Big Tech.

Share This