Euleria Health: la riabilitazione diventa un (video)gioco

da | 1 Mar 2024 | Tech

Gli exergame sono una tipologia innovativa di videogiochi che fondono l’attività sportiva e il gaming, trasformando l’allenamento in un passatempo digitale. L’intento fondamentale degli exergame è promuovere un approccio gamificato all’esercizio fisico, alleggerendo la monotonia dell’allenamento tradizionale e rendendolo più accattivante, in particolare per chi considera poco motivanti le palestra o le abituali routine di esercizio in casa.

Attraverso l’uso di tecnologie come sensori di movimento e visori per la realtà aumentata, questi giochi offrono esperienze coinvolgenti che spaziano da attività rilassanti come lo yoga e il pilates, fino a sport dinamici come il tennis e il pugilato virtuali.

La ricerca scientifica ha esplorato ampiamente gli exergame, studiandone l’impatto sul benessere fisico e psicologico. Le evidenze suggeriscono che questi giochi possono avere effetti positivi sul miglioramento della condizione fisica, della coordinazione e dell’equilibrio, affermandosi come validi alleati nel promuovere uno stile di vita dinamico e salutare.

Ed è proprio con queste premesse che arriviamo alla notizia di oggi, per una volta tutta italiana. Euleria Health, startup insediata in Progetto Manifattura, l’hub di Trentino Sviluppo dedicato all’industria dello sport, alla sostenibilità e alle biotecnologie, ha messo a punto un metodo di riabilitazione che semplifica e rende più efficiente l’interazione tra terapisti, allenatori e pazienti, senza comprometterne l’accuratezza scientifica.

I pazienti applicano sui propri arti dei sensori inerziali, sviluppati in collaborazione con Movella, capaci di registrare movimenti e angolazioni articolari. Questi dati vengono analizzati da un software in tempo reale, permettendo ai professionisti di modulare gli esercizi di riabilitazione che i pazienti possono eseguire a casa tramite exergame su tablet o computer.

Euleria Health ha ideato un metodo riabilitativo che semplifica e rende più efficiente l’interazione tra terapisti, allenatori e pazienti.

Questo sistema, riconosciuto come dispositivo medico di classe 2A, è destinato a un ampio spettro di professionisti del settore sanitario e sportivo e si adatta a diverse articolazioni, inclusa la cervicale. Euleria Health propone diverse soluzioni tecnologiche, tra cui Euleria Lab, un laboratorio di biomeccanica portatile, ed Euleria Home, per la riabilitazione a distanza con un sensore e un tablet che mostra un personal trainer virtuale. I pazienti possono interagire con i terapisti attraverso Euleria Mylink, un’app che facilita videochiamate e lo scambio di informazioni.

Euleria Health, ha recentemente aperto Euleria Care, un centro che estende i servizi riabilitativi anche alle patologie neurologiche. La riabilitazione attraverso gli exergame, basata su teorie come quella dei neuroni specchio, dimostra come sia possibile migliorare la mobilità dopo eventi come l’ictus. Nel campo sportivo, infine, è stato lanciato Euleria Xclinic, pensato per le palestre e i terapisti sportivi, con l’obiettivo di ottimizzare la riabilitazione atletica.

 

POTREBBE INTERESSARTI

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell'intelligenza artificiale, settore in cui è leader grazie ai suoi processori di fascia alta, Nvidia ha infranto un nuovo...
I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Google investe nel geotermico di Warren Buffet

Google investe nel geotermico di Buffet per il datacenter del Nevada

L’accordo con NV Energy e Fervo Energy fornirà 115 megawatt di energia geotermica ai data center di Google nel Nevada

Brad Smith, presidente di Microsoft

Microsoft al Congresso: “responsabili per gli attacchi di Cina e Russia”

Brad Smith, presidente di Microsoft: “Ogni problema riscontrato è colpa nostra”.

Elon Musk ha ritirato la causa contro OpenAI
,

Elon Musk ritira la causa contro OpenAI

Tanto tuonò che… non piovve.

Aerei solari, la nuova frontiera della sorveglianza e delle telecomunicazioni

Aerei solari, la nuova frontiera di sorveglianza e telecomunicazioni

Sono leggerissimi, consumano come un asciugacapelli, possono restare in volo per lunghissimo tempo e offrono servizi migliori rispetto a palloni sonda e satelliti. Ecco...
Elon Musk minaccia il divieto di accesso ai dispositivi Apple con OpenAI

Elon Musk minaccia il divieto ai dispositivi Apple con OpenAI nei suoi stabilimenti

L’imprenditore critica duramente la scelta di Apple di collaborare con OpenAI, sollevando preoccupazioni su privacy e sicurezza.

Apple punta forte sull'IA con Apple Intelligence
,

Apple Intelligence: ecco le nuove funzionalità IA per iPhone e Mac

Siri Conversazionale, Genmoji e l’accesso a GPT-4o. Il colosso di Cupertino prova a rilanciarsi nella corsa all’intelligenza artificiale con Apple...
Share This