Il Congresso USA rinnova la controversa legge FISA sulla sorveglianza governativa

da | 21 Apr 2024 | Tech

Nella notte tra venerdì e sabato, il Congresso degli Stati Uniti ha approvato il rinnovo e l’ampliamento di una legge di sorveglianza molto dibattuta, il Foreign Intelligence Surveillance Act (FISA), particolarmente nota per la sua Sezione 702.

Questa sezione permette alle agenzie di intelligence di accedere alle comunicazioni di soggetti stranieri tramite i dati forniti dai provider di servizi tecnologici e telefonici. La votazione ha visto 60 senatori favorevoli e 34 contrari.

L’approvazione è arrivata nonostante le forti resistenze da parte di alcuni settori del Congresso e di gruppi per la tutela della privacy, che criticano la legge per la sua capacità di intercettare anche le comunicazioni di cittadini americani, in violazione dei loro diritti civili.

La Casa Bianca e i vertici dei servizi segreti hanno esercitato una forte pressione per il rinnovo della legge, sottolineando la sua importanza nella prevenzione di attacchi terroristici e cyberattacchi.

Nonostante i tentativi di alcuni membri del Congresso di introdurre emendamenti per rafforzare la protezione della privacy, come l’obbligo per FBI e NSA di ottenere un mandato prima di poter cercare informazioni sugli americani nei database della Sezione 702, tali proposte non sono state approvate.

Il senatore Mark Warner, presidente del Comitato per l’Intelligence del Senato, ha definito la Sezione 702 “indispensabile” per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti. La legge, ora approvata, proseguirà per la firma del presidente, dove si prevede sarà promulgata senza ostacoli.

Introdotto per la prima volta nel 1978, il FISA è stato oggetto di crescente attenzione e critica dopo le rivelazioni del 2013 riguardanti la sorveglianza globale del governo USA, che ha coinvolto anche grandi aziende tecnologiche e di telecomunicazioni.

L’attuale rinnovo, che estenderà la validità di FISA fino alla fine del 2026, promette di essere solo l’ultimo di una serie di battaglie legislative su questo fronte, con probabili nuovi scontri previsti per la metà della prossima amministrazione presidenziale americana.

POTREBBE INTERESSARTI

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell'intelligenza artificiale, settore in cui è leader grazie ai suoi processori di fascia alta, Nvidia ha infranto un nuovo...
I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Google investe nel geotermico di Warren Buffet

Google investe nel geotermico di Buffet per il datacenter del Nevada

L’accordo con NV Energy e Fervo Energy fornirà 115 megawatt di energia geotermica ai data center di Google nel Nevada

Brad Smith, presidente di Microsoft

Microsoft al Congresso: “responsabili per gli attacchi di Cina e Russia”

Brad Smith, presidente di Microsoft: “Ogni problema riscontrato è colpa nostra”.

Elon Musk ha ritirato la causa contro OpenAI
,

Elon Musk ritira la causa contro OpenAI

Tanto tuonò che… non piovve.

Aerei solari, la nuova frontiera della sorveglianza e delle telecomunicazioni

Aerei solari, la nuova frontiera di sorveglianza e telecomunicazioni

Sono leggerissimi, consumano come un asciugacapelli, possono restare in volo per lunghissimo tempo e offrono servizi migliori rispetto a palloni sonda e satelliti. Ecco...
Elon Musk minaccia il divieto di accesso ai dispositivi Apple con OpenAI

Elon Musk minaccia il divieto ai dispositivi Apple con OpenAI nei suoi stabilimenti

L’imprenditore critica duramente la scelta di Apple di collaborare con OpenAI, sollevando preoccupazioni su privacy e sicurezza.

Apple punta forte sull'IA con Apple Intelligence
,

Apple Intelligence: ecco le nuove funzionalità IA per iPhone e Mac

Siri Conversazionale, Genmoji e l’accesso a GPT-4o. Il colosso di Cupertino prova a rilanciarsi nella corsa all’intelligenza artificiale con Apple...
Share This