Microsoft: polizia USA senza AI per il riconoscimento facciale

da | 4 Mag 2024 | IA

A gennaio abbiamo pubblicato una news in cui riportavamo della collaborazione tra OpenAI e il Pentagono, che avrebbe anche compreso progetti nel campo della cybersecurity. Una svolta netta rispetto alla politica iniziale della startup di Sam Altman, che escludeva la vendita delle proprie soluzioni di intelligenza artificiale alle forze armate.

Lo scorso febbraio, invece, il servizio OpenAI di Azure è stato integrato nella piattaforma di Azure per gli enti pubblici e la sicurezza nazionale, introducendo nuove funzionalità specifiche per soddisfare i requisiti di conformità e gestione richiesti dalle agenzie governative, inclusi gli enti di applicazione della legge.

La notizia che diamo oggi appare quindi un passo indietro rispetto ai recenti slanci governativi di OpenAI. Microsoft ha infatti annunciato il suo impegno nel limitare l’uso delle proprie tecnologie di intelligenza artificiale generativa da parte delle forze di polizia degli Stati Uniti.

In particolare, l’azienda ha introdotto delle clausole più stringenti nelle condizioni del servizio OpenAI di Azure, vietandone esplicitamente l’utilizzo per il riconoscimento facciale da parte dei dipartimenti di polizia americani. Questo divieto include anche l’utilizzo di modelli attuali e futuri per l’analisi delle immagini.

La modifica è stata annunciata in seguito al lancio di un nuovo prodotto da parte di Axon, azienda che fornisce tecnologia e armamenti a enti militari e di law enforcement, che utilizza il modello GPT-4 di OpenAI per elaborare l’audio registrato da telecamere montate sul corpo degli agenti.

Alcuni esperti hanno sollevato preoccupazioni su possibili allucinazioni dell’IA e pregiudizi razziali derivanti dai dati su cui i modelli sono addestrati, un problema particolarmente sentito negli USA, dove peraltro si registra un maggior numero di fermi di persone di colore.

Non è stato confermato se Axon stesse utilizzando il servizio OpenAI di Azure o se le restrizioni aggiornate siano una risposta diretta al suo prodotto. Tuttavia, le nuove norme specificano che l’uso di tecnologie per il riconoscimento facciale in tempo reale tramite telecamere mobili è proibito globalmente.

Le restrizioni, tuttavia, si applicano solo ai dipartimenti di polizia statunitensi; non riguardano invece l’utilizzo di queste tecnologie al di fuori degli Stati Uniti, né l’utilizzo del riconoscimento facciale con telecamere fisse in ambienti controllati.

POTREBBE INTERESSARTI

ByteDance e Broadcom avviano una collaborazione strategica per l'IA
,

ByteDance e Broadcom: al via una collaborazione per l’IA

L’azienda americana produrrà un chip da 5nm per la casa madre di TikTok, che lo scorso anno avrebbe già investito 2 miliardi di dollari in chip Nvidia.

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

TikTok prova a rivoluzionare l'ADV ma inciampa clamorosamente

TikTok prova a rivoluzionare l’ADV ma inciampa clamorosamente

I Symphony Digital Avatars, il nuovo strumento di TikTok per la creazione di contenuti generati dall’IA, finiscono nel mirino dopo che una falla ha consentito la...
Ecco come di comporta Claude 3.5 Sonnet rispetto agli altri modelli.

Più veloce e intelligente: ecco Claude 3.5 Sonnet

Claude 3.5 Sonnet è il modello più avanzato di Anthropic, e promette prestazioni superiori a GPT-4 e Gemini

Il produttore di chip TSMC vola in borsa

La valutazione di TSMC vola alle stelle trascinata di Nvidia

TSMC si sta avvicinando alla valutazione di mille miliardi di dollari a Wall Street trascinata da Nvdia e dall’esplosione dell’IA.

L'IA non è in grado di prendere ordini da McDonald's

McDonald’s: l’IA non è ancora in grado di prendere gli ordini al drive-in

McDonald’s, la famosa catena di fast food, negli Stati Uniti ha deciso di disabilitare un sistema basato sull’intelligenza artificiale utilizzato nei...
Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

Il segretario della NATO Jens Stoltenberg

La NATO investe mille miliardi di euro in IA, robot e spazio

La NATO investe mille miliardi di euro in 4 aziende specializzate in tecnologia per lo sviluppo di IA, robotica e ingegneria spaziale.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
Sam Altman potrebbe trasformare OpenAI in una società benefit foto: Joel Saget/AFP/Getty Images

OpenAI potrebbe diventare una società benefit (e perseguire il profitto)

OpenAI, per competete al meglio contro Anthropic e xAI, potrebbe cessare di essere una no-profit. E c’è già chi come passo successivo s’immagina...
Share This