Il Dipartimento della Sicurezza Interna americano mette l’IA al servizio della nazione

da | 18 Mar 2024 | IA

Il Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti (DHS), incaricato di proteggere il territorio americano da minacce interne ed esterne, è sotto i riflettori per il suo crescente interesse nell’adozione dell’intelligenza artificiale. È di queste ora infatti l’annuncio dell’espansione dell’utilizzo dell’IA generativa attraverso l’introduzione di tre nuovi progetti pilota.

Questi mirano a sfruttare le capacità delle intelligenze artificiali per affrontare alcune delle sfide più pressanti nell’ambito di sicurezza nazionale. Il primo progetto si concentra sull’utilizzo di modelli di linguaggio di grandi dimensioni open source per accelerare la sintesi dei rapporti investigativi e ottimizzare i processi di ricerca. Questo approccio ha l’obiettivo di potenziare la capacità dell’agenzia di identificare reti legate al traffico di fentanyl e di sventare crimini di sfruttamento infantile, migliorando così la protezione dei più vulnerabili.

Un secondo sforzo è diretto verso il miglioramento della formazione degli ufficiali di immigrazione. Attraverso l’IA generativa si prevede di fornire materiali formativi più personalizzati che tengano conto delle ultime evoluzioni legislative e politiche, al fine di elevare la qualità e l’efficacia del servizio offerto.

Infine, sotto l’egida della Federal Emergency Management Agency (FEMA), il DHS intende facilitare e velocizzare il processo di pianificazione per la mitigazione dei rischi naturali nelle comunità locali. Questa iniziativa potrebbe permettere a un numero maggiore di comunità di accedere a finanziamenti necessari per migliorare la loro resilienza e ridurre i rischi legati ai disastri.

Come molte altre agenzie federali, il DHS affronta la sfida di integrare le nuove tecnologie per migliorare l’efficienza delle sue operazioni. Allo stesso tempo, le organizzazioni per le libertà civili sollevano preoccupazioni, sottolineando l’importanza di bilanciare l’innovazione tecnologica con i diritti individuali.

Le IA, per quanto avanzate, sono ancora soggette a errori e limitazioni che possono influenzare l’affidabilità delle decisioni prese. La dipendenza crescente del DHS da queste tecnologie solleva quindi interrogativi sull’accuratezza delle operazioni svolte, soprattutto in considerazione delle significative implicazioni che tali decisioni potranno avere sulla vita delle persone e sulla sicurezza nazionale.

POTREBBE INTERESSARTI

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell'intelligenza artificiale, settore in cui è leader grazie ai suoi processori di fascia alta, Nvidia ha infranto un nuovo...
Il segretario della NATO Jens Stoltenberg

La NATO investe mille miliardi di euro in IA, robot e spazio

La NATO investe mille miliardi di euro in 4 aziende specializzate in tecnologia per lo sviluppo di IA, robotica e ingegneria spaziale.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
Sam Altman potrebbe trasformare OpenAI in una società benefit foto: Joel Saget/AFP/Getty Images

OpenAI potrebbe diventare una società benefit (e perseguire il profitto)

OpenAI, per competete al meglio contro Anthropic e xAI, potrebbe cessare di essere una no-profit. E c’è già chi come passo successivo s’immagina...
NVIDIA lancia Nemotron-4 340B per la generazione di dati sintetici

NVIDIA lancia Nemotron-4 340B per la generazione di dati sintetici

La famiglia di modelli Nemotron-4 340B servirà per l’addestramento dei degli LLM in tutti quei casi in cui i dati reali sono costosi, difficili da ottenere o...
Ai giovani piace l'idea di affidarsi all'IA per gestire il proprio denaro

Giovani e IA: è una nuova era per la gestione finanziaria?

A Generazione Z e Millennials piace l’idea di affidarsi all’IA per gestire il proprio denaro. Scettici invece Generazione X e i Baby Boomers.

Meta sospende il lancio dei modelli di IA in Europa

Meta sospende il lancio dei modelli di IA in Europa

La scelta è dovuta alla richiesta dell’Irlanda. Delusa Meta, soddisfatte NYOB, DPC e ICO.

Dream Machine è in grado di generare 120 fotogrammi di video in 120 secondi

Dream Machine: il text-to-video di Luma Labs è già disponibile

Dream Machine è in grado di generare 120 fotogrammi di video in 120 secondi.

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Share This