I taxi a guida autonoma di Zoox accelerano su Las Vegas

da | 17 Mar 2024 | Automotive

Zoox, la divisione di Amazon dedicata ai veicoli a guida autonoma, intende tenere il passo col concorrente Waymo estendendo i test dei propri mezzi in California e Nevada. Questo ampliamento include l’estensione dell’area utilizzata per i test, l’aumento delle velocità massime e l’abilitazione alla guida notturna.

Le novità riguardano la flotta di mezzi progettati e realizzati direttamente da Zoox. Questi veicoli, privi di comandi manuali come volante, pedali e cambio, si affiancano ai Toyota Highlander adattati per la guida autonoma già presenti a Seattle, Las Vegas, San Francisco e Foster City, in California.

Iniziative come questa sono però modeste se confrontate con quelle di Waymo, parte di Alphabet, che ha recentemente annunciato l’avvio di un servizio di taxi a Los Angeles, che va ad aggiungersi ai mercati di San Francisco e Phoenix dove già offre trasporti coi suoi Jaguar autonomi modificati.

Zoox ha annunciato l’intenzione di permettere ai propri veicoli di raggiungere i 72 km/h rispetto ai precedenti 56 km/h. Ha inoltre esteso la zona di operatività a Las Vegas, passando da circa 1,6 km a 8 km. “Operare in aree più vaste sottopone i nostri taxi robotici alle condizioni di traffico più impegnative mai affrontate fino ad ora”, ha affermato l’azienda. Inoltre, i veicoli Zoox saranno testati in condizioni di pioggia leggera e di notte, passaggi cruciali per la raccolta di dati aggiuntivi.

Zoox, al pari dei suoi concorrenti, aspira a sostituire i tassisti con veicoli totalmente autonomi, ritenuti dagli esperti più sicuri ed affidabili perché immuni agli errori umani. Zoox non ha però fornito una previsione precisa su quando i suoi veicoli completamente autonomi diventeranno di uso comune.

Per dovere di cronaca va però ricordato che Cruise, il concorrente di proprietà di General Motors, ha sospeso lo scorso anno i test dei suoi taxi robotici. La causa sono state le accuse mosse da parte degli investigatori di aver occultato le prove relative a un incidente avvenuto a San Francisco. In quell’occasione, un veicolo Cruise aveva investito e trascinato per circa 6 metri una donna, precedentemente colpita da un’auto guidata da un umano.

Amazon ha acquisito Zoox nel 2020 per oltre un miliardo di dollari, e per molti la tecnologia di Zoox verrà utilizzata anche per i veicoli per le consegne, risparmiando così sui costi dei conducenti. Finora, però, Zoox non ha divulgato piani futuri oltre all’impiego dei suoi mezzi come taxi robotizzati.

POTREBBE INTERESSARTI

Un cruscotto di un'auto con CarPlay

Apple ripensa CarPlay per vincere le resistenze dei produttori d’auto

Apple sta lavorando sulla prossima generazione di CarPlay, un sistema progettato per unificare le interfacce su ogni schermo dell’auto.

Le assicurazioni monitorano segretamente la nostra guida?

Le assicurazioni monitorano segretamente la nostra guida?

L’industria assicurativa, sempre alla ricerca di nuove informazioni su come guidiamo, negli Stati Uniti ha trovato alleati preziosi nei produttori di automobili e...
Il pacchetto retributivo da 56 miliardi di dollari di Elon Musk è stato riapprovato. Foto: Apu Gomes/Getty Images

Gli azionisti di Tesla approvano il bonus da $56 miliardi di Elon Musk

Ieri gli azionisti di Tesla hanno riapprovato il pacchetto retributivo di Elon Musk, che lo renderà il dirigente più pagato della storia. Telenovela finita, dunque? In...
Elon Musk minaccia di lasciare Tesla

Elon Musk potrebbe lasciare Tesla senza il pacchetto retributivo da $56 miliardi

Il presidente del Consiglio di amministrazione, Robyn Denholm, avverte gli azionisti dell’importanza di mantenere l’impegno con Elon Musk, insistendo che...
BYD rivoluziona l'ibrido: 2.000 km di autonomia!

BYD rivoluziona l’ibrido: 2.000 km di autonomia!

La nuova tecnologia di BYD promette viaggi da Monaco a Madrid senza dover fare rifornimento. È la soluzione all’ansia da autonomia che affligge...
Lucid Motors licenzia 400 dipendenti

Ristrutturazione in Lucid Motors: licenziati 400 dipendenti

L’azienda riduce del 6% la sua forza lavoro in vista della presentazione entro fine anno del Gravity, il suo primo SUV elettrico.

Le macchine di Waymo avrebbero dato segnalazioni di "disobbedienza".

USA: le autorità indagano su comportamenti anomali di Waymo

Gli investigatori federali valutano la sicurezza delle macchine di Waymo dopo segnalazioni di “disobbedienza”.

Alex Kendall è il CEO di Wayve

Wayve, la startup di guida autonoma, riceve finanziamenti per $1 miliardo

La startup britannica Wayve riceve un massiccio sostegno finanziario guidato da SoftBank e Nvidia.

Tesla

Tesla, ancora tagli: eliminati i team Supercharger e nuovi veicoli

Secondo The Informer, Tesla si appresta a ridurre i costi con una nuova ondata di licenziamenti. Che però sarebbero sorprendenti, in quanto riguarderebbero settori...
Elon Musk ieri è volato a Pechino domenica per una visita al premier Li Qiang. Che per Tesla potrebbe essere piuttosto importante.

Perché la visita di Elon Musk in Cina è importante

Elon Musk è volato a Pechino domenica per una visita al premier Li Qiang. Che per Tesla potrebbe essere piuttosto importante.

Share This