WhatsApp sarà compatibile con le altre applicazioni di messaggistica

da | 8 Feb 2024 | Tech

WhatsApp permetterà presto ai suoi 2 miliardi di utenti di comunicare attraverso diverse piattaforme di messaggistica, come riportato da un articolo di Wired. Questa iniziativa, in sviluppo da circa due anni, è volta a rendere possibile lo scambio di messaggi tra app differenti, preservando al contempo l’impegno di WhatsApp verso la crittografia completa. Si tratta di un cambiamento importante rispetto alla posizione precedente di WhatsApp, e potenzia la competizione nel settore delle app di messaggistica.

Il passo verso l’interoperabilità è in parte spinto dalle pressioni normative dell’Unione Europea, delle quali abbiamo parlato in questo articolo. A settembre, il Digital Markets Act europeo ha designato Meta, la società madre di WhatsApp, come un importante “gatekeeper” digitale, richiedendole di consentire la messaggistica trasversale tra le piattaforme. Con l’avvicinarsi della scadenza, WhatsApp sta delineando i suoi piani su come potrebbe essere realizzata questa comunicazione tra app, mirando a conservare i suoi elevati livelli di privacy e sicurezza.

Secondo quanto riportato da Wired, la fase iniziale di questa interoperabilità includerà funzioni essenziali come l’invio di messaggi di testo, immagini, messaggi vocali, video e la condivisione di file tra utenti. Si prevede che saranno implementate in seguito caratteristiche più complesse, come le chiamate e le chat di gruppo. È fondamentale sottolineare che questa funzionalità sarà su base volontaria, permettendo agli utenti di scegliere se partecipare alla messaggistica cross-app, essenziale per mitigare i rischi di spam e frodi.

Scegliendo di aderire, gli utenti troveranno una nuova sezione “chat di terze parti” nella loro casella di posta, distinguendo i messaggi provenienti dalle altre applicazioni. Questo sistema riconosce le differenze nei livelli di privacy e sicurezza tra le varie reti. Per un’integrazione fluida, WhatsApp propone l’uso del protocollo di crittografia Signal, già in uso nell’app. Le applicazioni di terze parti dovranno cifrare i loro messaggi con questo protocollo e rispettare determinati standard tecnici per assicurare una comunicazione sicura.

Nonostante WhatsApp abbia stabilito le basi tecniche per l’interoperabilità, il successo di questa funzione dipenderà dalla collaborazione con altre piattaforme di messaggistica. I piani dettagliati dovrebbero essere presentati a marzo, seguiti da un periodo di implementazione. Questa iniziativa facilita la creazione di un ambiente di messaggistica più connesso ma solleva anche sfide, inclusi problemi di sicurezza, implicazioni sulla privacy e impatto sull’esperienza degli utenti. Ma così ha deciso l’Europa.

POTREBBE INTERESSARTI

L'UE la sfida sul rispetto del DMA

Apple sotto accusa: l’UE la sfida sul rispetto del Digital Markets Act

La Commissione Europea avvia procedimenti per violazione del Digital Markets Act. Apple rischia una multa a partire da 38 miliardi di dollari.

ByteDance e Broadcom avviano una collaborazione strategica per l'IA
,

ByteDance e Broadcom: al via una collaborazione per l’IA

L’azienda americana produrrà un chip da 5nm per la casa madre di TikTok, che lo scorso anno avrebbe già investito 2 miliardi di dollari in chip Nvidia.

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

Netflix scommette sui negozi fisici con le "Netflix Houses"

Netflix scommette sui negozi fisici con le “Netflix Houses”

Dopo Amazon con Whole Foods, un nuovo ritorno al passato di un gigante tech.

Dell, il ritorno in ufficio fallisce

Dell: il ritorno in ufficio fallisce, il 50% dei dipendenti rimane remoto

Dell impone restrizioni sulle promozioni per chi sceglie di lavorare da casa. Ma molti lavoratori preferiscono rimanere in remoto per i benefici personali.

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Fondata nel 2019, Endiatx lavora per realizzare l’idea di robot miniaturizzati che navigano nel corpo umano per scopi diagnostici e terapeutici. Oggi vi parliamo...
Starlink Mini porta l'internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini porta l’internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini pesa un chilo e mezzo di peso, è grande come un laptop, offre velocità superiori ai 100 Mbps e consuma meno dei terminali precedenti.

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA per via dei legami col governo russo

L’antivirus Kaspersky sarà vietato a partire da giovedì negli USA da Biden per via dei legami troppo stretti col governo russo.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
Share This