Gli USA investiranno $6,4 miliardi per portare Samsung in Texas

da | 16 Apr 2024 | Tech

Qualche settimana fa il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha annunciato investimenti per un totale di 20 miliardi di dollari destinati a Intel, con l’obiettivo di potenziare la produzione di semiconduttori in diversi stati, tra cui Arizona, Ohio e New Mexico. Questa mossa rientra nel decreto Chips for America, che prevede tra le altre cose fino a 6,6 miliardi di dollari per TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company) per espandere la produzione a Phoenix.

All’appello mancava giusto Samsung, il secondo produttore mondiale di processori dopo TSMC, il quale (ed è la notizia di oggi) riceverà fino a 6,4 miliardi di dollari in sovvenzioni per estendere la propria produzione nell’area di Austin, in Texas.

Il Dipartimento del Commercio degli USA ha dichiarato che l’accordo preliminare “sbloccherà investimenti per oltre 40 miliardi di dollari da parte di Samsung e rafforzerà il ruolo centrale del Texas come ecosistema all’avanguardia per la semiconduzione, creando almeno 21.500 posti di lavoro e mobilitando fino a 40 milioni di dollari di fondi CHIPS per la formazione e lo sviluppo della forza lavoro locale”.

L’accordo include un sito esistente ad Austin e un nuovo polo per la produzione di chip a Taylor, Texas. “L’investimento proposto trasformerà la presenza attuale di Samsung in Texas in un ecosistema completo per lo sviluppo e la produzione di chip all’avanguardia negli Stati Uniti”, ha affermato il Dipartimento del Commercio. Ciò comprenderà “due nuovi stabilimenti, un impianto di ricerca e sviluppo e un’unità di imballaggio avanzato a Taylor, oltre a un’espansione del loro impianto esistente ad Austin”.

Le mosse qui descritte mirano a rafforzare la produzione di chip nazionale, come una difesa strategica contro le eventuali interruzioni nella catena di approvvigionamento globale che oggi dipende fortemente da Taiwan. Gli Stati Uniti vogliono assicurarsi che l’approvvigionamento di chip continui nel caso di un attacco cinese all’isola, di un terremoto o di un qualsiasi altro disastro naturale.

POTREBBE INTERESSARTI

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell'intelligenza artificiale, settore in cui è leader grazie ai suoi processori di fascia alta, Nvidia ha infranto un nuovo...
I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Google investe nel geotermico di Warren Buffet

Google investe nel geotermico di Buffet per il datacenter del Nevada

L’accordo con NV Energy e Fervo Energy fornirà 115 megawatt di energia geotermica ai data center di Google nel Nevada

Brad Smith, presidente di Microsoft

Microsoft al Congresso: “responsabili per gli attacchi di Cina e Russia”

Brad Smith, presidente di Microsoft: “Ogni problema riscontrato è colpa nostra”.

Elon Musk ha ritirato la causa contro OpenAI
,

Elon Musk ritira la causa contro OpenAI

Tanto tuonò che… non piovve.

Aerei solari, la nuova frontiera della sorveglianza e delle telecomunicazioni

Aerei solari, la nuova frontiera di sorveglianza e telecomunicazioni

Sono leggerissimi, consumano come un asciugacapelli, possono restare in volo per lunghissimo tempo e offrono servizi migliori rispetto a palloni sonda e satelliti. Ecco...
Elon Musk minaccia il divieto di accesso ai dispositivi Apple con OpenAI

Elon Musk minaccia il divieto ai dispositivi Apple con OpenAI nei suoi stabilimenti

L’imprenditore critica duramente la scelta di Apple di collaborare con OpenAI, sollevando preoccupazioni su privacy e sicurezza.

Apple punta forte sull'IA con Apple Intelligence
,

Apple Intelligence: ecco le nuove funzionalità IA per iPhone e Mac

Siri Conversazionale, Genmoji e l’accesso a GPT-4o. Il colosso di Cupertino prova a rilanciarsi nella corsa all’intelligenza artificiale con Apple...
Share This