Cos’è il progetto Orb di Midjourney e perché potrebbe rivoluzionare il mondo dei videogiochi

da | 9 Feb 2024 | Videogames

Lo scorso dicembre, Ahmad Abbas ha accettato la posizione di responsabile dell’hardware presso Midjourney. La sua carriera pregressa include un ruolo significativo nella realizzazione dell’Apple Vision Pro, dove, per oltre cinque anni, ha contribuito allo sviluppo del visore di realtà mista della società, ricoprendo infine la posizione di hardware engineering manager. Abbas ha inoltre lavorato per circa nove mesi presso Neuralink, l’ambiziosa startup di chip neurali fondata da Elon Musk.

La collaborazione tra Abbas e David Holz, fondatore di Midjourney, risale a tempi non recenti. Abbas ha infatti lavorato per quasi quattro anni come ingegnere hardware presso Leap Motion, startup specializzata in telecamere per il tracciamento dei movimenti delle dita, fondata nel 2008 proprio da Holtz (e della quale è stato per 12 anni anche direttore tecnico). Leap Motion è stata poi acquisita da Ultrahaptics nel 2019 e attualmente opera col nome di Ultraleap. Entrambi, quindi, vantano una vasta esperienza nel settore dell’hardware.

A questo punto viene da domandarsi cosa sia esattamente l’Orb di Midjourney. E la risposta è tutt’altro che chiara. Pur essendo “Orb” ancora avvolto nel mistero, pur essendo probabilmente un nome temporaneo utilizzato per indicare un hardware in fase di sviluppo, qualcosa la si sa già.

La prima è che Midjourney sta lavorando allo sviluppo di modelli per la generazione di video e contenuti 3D. Holz, infatti, in passato ha espresso grande ottimismo riguardo la capacità di Midjourney di produrre asset tridimensionali di qualità. Ma a che pro? Nonostante manchino dettagli specifici sull’hardware, si ipotizza che Orb sarà impiegato nella creazione di mondi 3D generati tramite intelligenza artificiale e, potenzialmente, in videogiochi con grafica generata in tempo reale.

Holz ha poi descritto Midjourney come un “motore di gioco molto lento”, e ha prospettato in un futuro non troppo lontano la creazione di mondi 3D generati a 60 fotogrammi al secondo. Se a ciò aggiungiamo che, nell’estate del 2022, Holz ha previsto che entro dieci anni esisterà una console dotata di un processore IA capace di generare giochi in tempo reale, possiamo affermare che quanto meno gli indizi portano tutti nella stessa direzione

All’inizio dello scorso gennaio, Holz ha parlato del progetto Orb in alcune conversazioni su Discord con gli utenti di Midjourney, descrivendolo come un dispositivo in grado di generare e gestire migliaia di ambienti 3D. Le possibilità che potrebbe offrire l’IA generativa al gaming hanno come unico limite la nostra fantasia, e siamo davvero curiosi di vedere cosa sarà realmente Orb quando verrà annunciato.

POTREBBE INTERESSARTI

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Microsoft annuncia una Xbox Series X bianca senza disco

Arriverà anche una nuova Xbox Series X da 2TB in nero.

Keywords Studios è l'azienda leader in servizi di supporto per l'industria dei videogiochi

Keywords in trattative con EQT per un’acquisizione da £2 miliardi

L’azienda leader nei servizi di supporto per l’industria dei videogiochi attira l’interesse della svedese EQT. E le azioni vanno ai massimi...
Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

Microsoft aggiungerà il prossimo Call of Duty al Game Pass

L’annuncio ufficiale è atteso all’Xbox Games Showcase.

Microsoft chiuderà quattro studi di Bethesda

Microsoft chiuderà quattro studi di Bethesda

La divisione Xbox di Microsoft taglierà Arkane Austin, lo sviluppatore di Redfall e anche Tango Gameworks.

L'attaccante del Manchester City, Erling Haaland, diventerà un personaggio di Clash of Clans.

Erling Haaland diventa la prima persona reale in Clash of Clans

L’attaccante del Manchester City, Erling Haaland, diventa un personaggio di Clash of Clans. Ci gioca da oltre 10 anni.

Lars Wingefors, CEO di Embracer, ha annunciato oggi la divisione del colosso scandinavo dei videogame in tre diverse entità

Embracer si fa in tre e il mercato la premia

Dopo nove mesi lacrime e sangue, Embracer si divide in Asmodee Group, Coffee Stain & Friends e Middle-Earth Enterprises & Friends. E gli azionisti la...
Savvy Games aumenterà gli investimenti nel mobile dopo il successo di Monopoly Go.

Savvy Games accelera su mobile dopo il successo di Monopoly Go

Con 2 miliardi di dollari di ricavi, il gioco mobile guida l’espansione strategica della saudita Savvy Games nel settore videoludico.

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Il produttore di Grand Theft Auto, Take-Two, licenzierà il 5% del personale

Take-Two cancellerà anche alcuni progetti.

Nel 2023 i videogiocatori hanno speso la maggior parte del tempo con titoli vecchi almeno 6 anni

Nel 2023 i gamer hanno speso la maggior parte del tempo con videogiochi vecchi almeno 6 anni

Nel mercato dei videogiochi sembra esserci poco spazio per le novità.

NEO NPC mira a superare i limiti degli attuali NPC utilizzando l'IA generativa.

Ubisoft porta l’IA generativa nei videogiochi con NEO NPC

Ubisoft presenta alla GDC 2024 NEO NPC, una tecnologia rivoluzionaria basata sull’intelligenza artificiale. Ma roleplay non significa necessariamente...
Share This