Chi è Jonathan Kanter, il capo dell’antitrust americano che ha messo Apple nel mirino

da | 24 Mar 2024 | Tech

Jonathan Kanter, capo della divisione antitrust del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti (DOJ), è balzato agli onori della cronaca per l’accusa ad Apple di monopolio nell’ambito degli smartphone. La sua attività si inserisce nell’ambito della più ampia strategia dell’amministrazione Biden, volta a incoraggiare la concorrenza nel mercato americano. Al timone di cause antitrust contro colossi come Google e Apple, Kanter potrebbe segnare una svolta decisiva per il futuro del settore tecnologico.

La sua visione si fonda sull’importanza della concorrenza leale: “La concorrenza basata sui meriti è positiva per tutti. È buona per le imprese. È buona per i consumatori. È buona per l’economia. E quindi, in ultima analisi, questo è il motivo della causa”, ha dichiarato in un’intervista a CNBC, riferendosi al processo contro Apple. “Si tratta di rendere il mercato più competitivo così che le persone possano pagare prezzi più bassi, inclusi i loro iPhone.”

Nato e cresciuto nel Queens, New York, Jonathan Kanter, 50 anni, ha intrapreso il percorso accademico alla State University of New York ad Albany, per poi completare gli studi in giurisprudenza alla Washington University in St. Louis. La sua carriera ha preso il via alla Federal Trade Commission, seguita da importanti esperienze in grandi studi legali dove ha rappresentato aziende del calibro di Microsoft.

Successivamente, ha fondato un proprio studio legale, con l’obiettivo di promuovere l’attuazione delle leggi antitrust. Nel 2021, è stato nominato dall’amministrazione Biden come assistente procuratore generale per la Divisione Antitrust del DOJ, incarico per il quale è stato confermato dal Senato con un ampio margine di voti favorevoli.

Durante l’udienza di conferma al Senato, Jonathan Kanter ha espresso il suo impegno per un’attuazione rigorosa delle leggi antitrust, sottolineando come le sue esperienze passate, tra cui il lavoro per Microsoft e Yelp, gli abbiano permesso di comprendere i rischi legati al concentramento del potere economico. “Vogliamo che la gente si sfidi e competa in modo molto vivace… Un’economia competitiva è quella che offre opportunità. È una che è coerente con i valori di una democrazia libera e aperta,” ha condiviso con il podcast Decoder di The Verge.

Sotto la sua guida, il Dipartimento di Giustizia ha preso di mira non solo Google, per il suo dominio nelle ricerche internet e nella tecnologia pubblicitaria, ma ha anche messo in discussione numerose fusioni aziendali, tra cui l’acquisizione di Spirit Airlines da parte di JetBlue Airways e la fusione tra Penguin Random House e Simon & Schuster. Kanter ha anche anticipato che l’agenzia avrà una particolare attenzione per il settore dell’intelligenza artificiale, segnalando che anche le aziende di AI dovranno confrontarsi con la vigilanza normativa.

La determinazione di Jonathan Kanter nel rinnovare l’applicazione delle norme antitrust ai mercati digitali è evidente. Resta da vedere se riuscirà a cambiare effettivamente i paradigmi della concorrenza.

POTREBBE INTERESSARTI

ByteDance e Broadcom avviano una collaborazione strategica per l'IA
,

ByteDance e Broadcom: al via una collaborazione per l’IA

L’azienda americana produrrà un chip da 5nm per la casa madre di TikTok, che lo scorso anno avrebbe già investito 2 miliardi di dollari in chip Nvidia.

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

Netflix scommette sui negozi fisici con le "Netflix Houses"

Netflix scommette sui negozi fisici con le “Netflix Houses”

Dopo Amazon con Whole Foods, un nuovo ritorno al passato di un gigante tech.

Dell, il ritorno in ufficio fallisce

Dell: il ritorno in ufficio fallisce, il 50% dei dipendenti rimane remoto

Dell impone restrizioni sulle promozioni per chi sceglie di lavorare da casa. Ma molti lavoratori preferiscono rimanere in remoto per i benefici personali.

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Fondata nel 2019, Endiatx lavora per realizzare l’idea di robot miniaturizzati che navigano nel corpo umano per scopi diagnostici e terapeutici. Oggi vi parliamo...
Starlink Mini porta l'internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini porta l’internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini pesa un chilo e mezzo di peso, è grande come un laptop, offre velocità superiori ai 100 Mbps e consuma meno dei terminali precedenti.

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA per via dei legami col governo russo

L’antivirus Kaspersky sarà vietato a partire da giovedì negli USA da Biden per via dei legami troppo stretti col governo russo.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

Share This