Jack Dorsey si dimette dal CdA di Bluesky ed elogia X

da | 6 Mag 2024 | Tech

Jack Dorsey, cofondatore di Twitter, ha lasciato in queste ore il consiglio d’amministrazione di Bluesky. Che, per chi non lo conoscesse vista la sua scarsa popolarità, è il social network decentralizzato fondato da Jay Graber e strutturato come una Public Benefit Corporation. Ciò significa che è una società formata per generare benefici sociali e pubblici, operando in modo responsabile e sostenibile.

L’obiettivo di Bluesky è offrire un’alternativa ai tradizionali social media, consentendo agli utenti di trovare la propria comunità tra milioni di persone, esprimere la propria creatività e divertirsi nuovamente. Dev’essere questo che ha catturato qualche mese fa l’attenzione di Jack Dorsey, noto per il suo apprezzamento verso le piattaforme social decentralizzate.

Curiosamente, dopo aver criticato più volte Elon Musk per la sua gestione di Twitter, che gli è subentrato a seguito dell’acquisizione del social dell’uccellino blu per 44 miliardi di dollari, Dorsey ha utilizzato proprio X per annunciare nuovi finanziamenti filantropici tramite la sua iniziativa Start Small, destinati a protocolli internet aperti, definiti “tecnologia della libertà“. Ha inoltre incluso X in questa categoria tecnologica, precisando che anche le corporazioni possono costruire su protocolli aperti.

La notizia della sua uscita dal consiglio di Bluesky è stata rivelata quando, rispondendo a un post su X, Dorsey ha semplicemente detto “no” alla domanda se facesse ancora parte del consiglio. Non ha però fornito ulteriori dettagli nonostante le immaginabili richieste di spiegazioni, lasciando così i suoi follower in attesa di una risposta.

Bluesky, lanciato per perseguire l’ideale di Dorsey di un Twitter senza controllo centrale, è diventato disponibile al pubblico generale a febbraio. Nonostante un inizio promettente come alternativa a X, a seguito dei tumulti successivi all’ingresso di Musk, è stato in parte eclissato dal lancio di Threads di Meta.

Dopo l’annuncio della sua partenza, Bluesky ha pubblicato una dichiarazione ringraziando Dorsey per il suo contributo e ha dichiarato di essere alla ricerca di un nuovo membro del consiglio che condivida l’impegno nella costruzione di una rete sociale, che metta le persone in controllo della propria esperienza.

POTREBBE INTERESSARTI

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell'intelligenza artificiale, settore in cui è leader grazie ai suoi processori di fascia alta, Nvidia ha infranto un nuovo...
I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Google investe nel geotermico di Warren Buffet

Google investe nel geotermico di Buffet per il datacenter del Nevada

L’accordo con NV Energy e Fervo Energy fornirà 115 megawatt di energia geotermica ai data center di Google nel Nevada

Brad Smith, presidente di Microsoft

Microsoft al Congresso: “responsabili per gli attacchi di Cina e Russia”

Brad Smith, presidente di Microsoft: “Ogni problema riscontrato è colpa nostra”.

Elon Musk ha ritirato la causa contro OpenAI
,

Elon Musk ritira la causa contro OpenAI

Tanto tuonò che… non piovve.

Aerei solari, la nuova frontiera della sorveglianza e delle telecomunicazioni

Aerei solari, la nuova frontiera di sorveglianza e telecomunicazioni

Sono leggerissimi, consumano come un asciugacapelli, possono restare in volo per lunghissimo tempo e offrono servizi migliori rispetto a palloni sonda e satelliti. Ecco...
Elon Musk minaccia il divieto di accesso ai dispositivi Apple con OpenAI

Elon Musk minaccia il divieto ai dispositivi Apple con OpenAI nei suoi stabilimenti

L’imprenditore critica duramente la scelta di Apple di collaborare con OpenAI, sollevando preoccupazioni su privacy e sicurezza.

Apple punta forte sull'IA con Apple Intelligence
,

Apple Intelligence: ecco le nuove funzionalità IA per iPhone e Mac

Siri Conversazionale, Genmoji e l’accesso a GPT-4o. Il colosso di Cupertino prova a rilanciarsi nella corsa all’intelligenza artificiale con Apple...
Share This