Google svela AlphaFold3, l’IA al servizio della medicina

da | 9 Mag 2024 | IA

Google inaugura una nuova era nella ricerca biomedica con AlphaFold3, un sistema di intelligenza artificiale progettato per prevedere il comportamento delle molecole umane. Questa tecnologia promette di rivoluzionare la nostra comprensione del corpo umano e di potenziare la lotta contro le malattie.

L’impiego dell’intelligenza artificiale non si limita infatti alla generazione di testi o alla programmazione informatica; si estende anche alla medicina, dove ha il potenziale per accelerare enormemente la ricerca scientifica e la scoperta di nuovi farmaci.

Ieri, in una conferenza stampa congiunta, Google DeepMind, il laboratorio di intelligenza artificiale al centro delle innovazioni di Google, e Isomorphic Labs, hanno presentato AlphaFold3. Questa versione migliorata di AlphaFold permetterà agli scienziati di analizzare e prevedere il comportamento di strutture essenziali per la vita cellulare.

La prima versione di AlphaFold, introdotta nel 2020, aveva già risolto un dilemma che per oltre cinquant’anni aveva messo in difficoltà la comunità scientifica: il problema della piegatura delle proteine. Queste, essenziali per ogni forma di vita, iniziano come catene di composti chimici che si trasformano in strutture tridimensionali, la cui forma è determinante per le loro funzioni biologiche.

AlphaFold ha ridotto i tempi di ricerca da anni a minuti, permettendo ai biologi di prevedere rapidamente la struttura tridimensionale delle proteine a partire da una sequenza di amminoacidi. Dopo il suo rilascio pubblico, numerosi laboratori hanno utilizzato AlphaFold per accelerare i propri studi sul coronavirus e su altre malattie gravi come la malaria e il morbo di Parkinson.

La nuova versione, AlphaFold3, estende la sua applicabilità ben oltre la piegatura delle proteine, includendo la capacità di prevedere il comportamento di altri meccanismi biologici come il DNA e l’RNA.

AlphaFold3 è ora accessibile attraverso un sito web dedicato, ampliando la disponibilità di questa tecnologia ai laboratori di tutto il mondo. Recentemente, uno studio pubblicato sulla rivista Nature ha confermato la grande accuratezza di AlphaFold3, dimostrando come questa tecnologia possa ridurre i tempi di ricerca e aprire la strada a scoperte fino ad ora considerate irrealizzabili.

Con AlphaFold3, Google quindi conferma il suo impegno nella ricerca avanzata e pone le basi per future innovazioni che potrebbero trasformare il campo della medicina e migliorare la salute globale. E chissà che un giorno non si riesca finalmente a debellare alcune di quelle malattie che oggi consideriamo incurabili.

POTREBBE INTERESSARTI

ByteDance e Broadcom avviano una collaborazione strategica per l'IA
,

ByteDance e Broadcom: al via una collaborazione per l’IA

L’azienda americana produrrà un chip da 5nm per la casa madre di TikTok, che lo scorso anno avrebbe già investito 2 miliardi di dollari in chip Nvidia.

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

TikTok prova a rivoluzionare l'ADV ma inciampa clamorosamente

TikTok prova a rivoluzionare l’ADV ma inciampa clamorosamente

I Symphony Digital Avatars, il nuovo strumento di TikTok per la creazione di contenuti generati dall’IA, finiscono nel mirino dopo che una falla ha consentito la...
Ecco come di comporta Claude 3.5 Sonnet rispetto agli altri modelli.

Più veloce e intelligente: ecco Claude 3.5 Sonnet

Claude 3.5 Sonnet è il modello più avanzato di Anthropic, e promette prestazioni superiori a GPT-4 e Gemini

Il produttore di chip TSMC vola in borsa

La valutazione di TSMC vola alle stelle trascinata di Nvidia

TSMC si sta avvicinando alla valutazione di mille miliardi di dollari a Wall Street trascinata da Nvdia e dall’esplosione dell’IA.

L'IA non è in grado di prendere ordini da McDonald's

McDonald’s: l’IA non è ancora in grado di prendere gli ordini al drive-in

McDonald’s, la famosa catena di fast food, negli Stati Uniti ha deciso di disabilitare un sistema basato sull’intelligenza artificiale utilizzato nei...
Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

Il segretario della NATO Jens Stoltenberg

La NATO investe mille miliardi di euro in IA, robot e spazio

La NATO investe mille miliardi di euro in 4 aziende specializzate in tecnologia per lo sviluppo di IA, robotica e ingegneria spaziale.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
Sam Altman potrebbe trasformare OpenAI in una società benefit foto: Joel Saget/AFP/Getty Images

OpenAI potrebbe diventare una società benefit (e perseguire il profitto)

OpenAI, per competete al meglio contro Anthropic e xAI, potrebbe cessare di essere una no-profit. E c’è già chi come passo successivo s’immagina...
Share This