Corea del Sud: 7,3 miliardi di dollari per sostenere l’industria dei chip

da | 12 Mag 2024 | Tech

Il governo della Corea del Sud sta studiando un’iniziativa che mobiliterà oltre 10 trilioni di won (circa 7,3 miliardi di dollari) per potenziare l’industria nazionale dei semiconduttori. A comunicarlo è il Ministro delle Finanze, Choi Sang-mok.

In una riunione tenutasi venerdì con rappresentanti delle aziende locali produttrici di materiali, componenti e dispositivi per i chip, Choi ha rivelato che sono in corso valutazioni sulle possibili modalità di finanziamento per questo programma di sostegno al settore.

Secondo un comunicato del ministero delle finanze diffuso domenica, le opzioni considerate includono finanziamenti politici da parte della Korea Development Bank, di proprietà statale, o la creazione di un fondo misto pubblico-privato. I dettagli verranno resi noti a breve, ha aggiunto Choi, che ricopre anche il ruolo di vice primo ministro del paese.

L’iniziativa si colloca in un contesto in cui il governo statunitense sta esortando i suoi alleati, inclusa la Corea del Sud, a stringere ulteriormente le maglie sulle restrizioni imposte alla Cina nell’accesso alle tecnologie per semiconduttori.

Come riportato da Bloomberg News, funzionari americani hanno inoltre sollecitato la Corea del Sud a restringere l’esportazione di tecnologie e apparecchiature dedicate alla fabbricazione di chip di fascia alta verso la Cina.

Come avevamo riportato a gennaio, la Corea del Sud, tra i leader mondiali nella produzione di chip di memoria, punta a consolidare la propria posizione investendo in tutto 470 miliardi di dollari nella realizzazione di un gigantesco polo per semiconduttori nei pressi di Seoul, in un periodo in cui la competizione tra Stati Uniti e Cina rende più complesse le catene di fornitura globali.

A sostegno di questa strategia, il governo ha avanzato diverse proposte, inclusi incentivi fiscali per stimolare gli investimenti nel settore.

POTREBBE INTERESSARTI

L'UE la sfida sul rispetto del DMA

Apple sotto accusa: l’UE la sfida sul rispetto del Digital Markets Act

La Commissione Europea avvia procedimenti per violazione del Digital Markets Act. Apple rischia una multa a partire da 38 miliardi di dollari.

ByteDance e Broadcom avviano una collaborazione strategica per l'IA
,

ByteDance e Broadcom: al via una collaborazione per l’IA

L’azienda americana produrrà un chip da 5nm per la casa madre di TikTok, che lo scorso anno avrebbe già investito 2 miliardi di dollari in chip Nvidia.

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell'UE
,

Apple rinvierà il lancio di Apple Intelligence nell’UE

Il gigante tecnologico indica il Digital Markets Act come la causa di questa decisione.

Netflix scommette sui negozi fisici con le "Netflix Houses"

Netflix scommette sui negozi fisici con le “Netflix Houses”

Dopo Amazon con Whole Foods, un nuovo ritorno al passato di un gigante tech.

Dell, il ritorno in ufficio fallisce

Dell: il ritorno in ufficio fallisce, il 50% dei dipendenti rimane remoto

Dell impone restrizioni sulle promozioni per chi sceglie di lavorare da casa. Ma molti lavoratori preferiscono rimanere in remoto per i benefici personali.

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Ecco PillBot, la pillola robotica che rivoluzionerà la gastroenterologia

Fondata nel 2019, Endiatx lavora per realizzare l’idea di robot miniaturizzati che navigano nel corpo umano per scopi diagnostici e terapeutici. Oggi vi parliamo...
Starlink Mini porta l'internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini porta l’internet satellitare dentro gli zaini

Starlink Mini pesa un chilo e mezzo di peso, è grande come un laptop, offre velocità superiori ai 100 Mbps e consuma meno dei terminali precedenti.

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA

L’antivirus Kaspersky sarà vietato negli USA per via dei legami col governo russo

L’antivirus Kaspersky sarà vietato a partire da giovedì negli USA da Biden per via dei legami troppo stretti col governo russo.

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
Share This