Apple concorda un indennizzo di $490 milioni per le dichiarazioni di Tim Cook

da | 17 Mar 2024 | Tech

Apple ha da poco raggiunto un’intesa per chiudere un’azione legale collettiva, che le costerà 490 milioni di dollari. L’accusa mossa contro Tim Cook, CEO dell’azienda, era di aver ingannato gli investitori celando il calo nella domanda di iPhone nel mercato cinese.

L’accordo preliminare è stato presentato venerdì alla Corte Distrettuale degli USA a Oakland, California, e attende il benestare del giudice distrettuale Yvonne Gonzalez Rogers per diventare effettivo. La causa deriva dall’annuncio a sorpresa da parte di Apple, il 2 gennaio 2019, di un taglio delle stime di ricavi trimestrali fino a 9 miliardi di dollari, attribuendo la causa alle frizioni commerciali tra USA e Cina.

Durante una conferenza con gli analisti il 1 novembre 2018, Cook aveva assicurato che, nonostante le pressioni sulle vendite in alcuni mercati come il Brasile, l’India, la Russia e la Turchia, dovute all’indebolimento delle valute locali, la situazione in Cina non fosse paragonabile. Apple, però, pochi giorni dopo aveva ordinato ai fornitori di ridurre le produzioni.

Questa revisione al ribasso delle stime dei ricavi causò il giorno seguente un crollo del 10% nel valore azionario, con una perdita di valore di mercato di 74 miliardi di dollari. La risposta di Apple e dei suoi legali alla sentenza non è stata immediata. Ma, secondo quanto riportato dai documenti giudiziari, l’azienda, pur negando ogni responsabilità, alla fine ha scelto la strada dell’accordo per sottrarsi ai costi e alle distrazioni di un processo.

Shawn Williams, socio di Robbins Geller Rudman & Dowd e rappresentante degli azionisti, ha descritto l’accordo come un “risultato eccezionale” per gli interessati. Probabilmente anche perché gli avvocati rappresentanti gli azionisti potrebbero richiedere fino al 25% dell’importo dell’accordo come onorario. Di questo  accordo alla fine beneficeranno gli investitori che acquisirono i titoli Apple nel lasso di tempo intercorrente tra le dichiarazioni di Cook e l’aggiornamento sulle previsioni di ricavo.

Per quanto circa mezzo miliardo di dollari possa sembrare una cifra esorbitante per sottrarsi alle “distrazioni di un processo”, con un utile netto di 97 miliardi di dollari nell’ultimo anno fiscale, il pagamento di questa somma rappresenta meno di due giorni di guadagni per Apple.

Nel giugno dello scorso anno, la Rogers ha negato l’archiviazione del caso, ritenendo credibile che Cook avesse discusso delle previsioni di vendita di Apple piuttosto che dei cambiamenti valutari, e sottolineando come Apple fosse a conoscenza del rallentamento economico cinese e del possibile calo della domanda.

Dal gennaio 2019, le azioni Apple sono aumentate di oltre quattro volte, portando il valore di mercato dell’azienda a oltre 2,6 trilioni di dollari.

POTREBBE INTERESSARTI

Jen-Hsun Huang durante una presentazione di Nvidia

Nvidia batte Microsoft ed è la società che vale di più al mondo

Spinta dal crescente interesse nel comparto dell’intelligenza artificiale, Nvidia ha infranto un nuovo record in borsa, superando anche Microsoft.

I robots di Ex-Robots

In Cina stanno costruendo robot con espressioni facciali umane

L’ultima frontiera della tecnologia fonde la robotica con l’intelligenza artificiale. L’obiettivo è quello di usare l’IA per dare ai robot...
I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano
,

Tesla rivela che due robot Optimus già lavorano… autonomamente

I robot Optimus di Tesla starebbero già lavorando in fabbrica senza intervento umano. Saranno in vendita dal prossimo anno.

di Apple Intelligence vedrà la collaborazione tra Apple e OpenAI.
,

Apple Intelligence: come funzionerà l’accordo con OpenAI?

Superato l’annuncio della WWDC 2024, restano aperti molti interrogativi non solo sul presente ma anche sul futuro di Apple Intelligence. Ecco quali…

Google investe nel geotermico di Warren Buffet

Google investe nel geotermico di Buffet per il datacenter del Nevada

L’accordo con NV Energy e Fervo Energy fornirà 115 megawatt di energia geotermica ai data center di Google nel Nevada

Brad Smith, presidente di Microsoft

Microsoft al Congresso: “responsabili per gli attacchi di Cina e Russia”

Brad Smith, presidente di Microsoft: “Ogni problema riscontrato è colpa nostra”.

Elon Musk ha ritirato la causa contro OpenAI
,

Elon Musk ritira la causa contro OpenAI

Tanto tuonò che… non piovve.

Aerei solari, la nuova frontiera della sorveglianza e delle telecomunicazioni

Aerei solari, la nuova frontiera di sorveglianza e telecomunicazioni

Sono leggerissimi, consumano come un asciugacapelli, possono restare in volo per lunghissimo tempo e offrono servizi migliori rispetto a palloni sonda e satelliti. Ecco...
Elon Musk minaccia il divieto di accesso ai dispositivi Apple con OpenAI

Elon Musk minaccia il divieto ai dispositivi Apple con OpenAI nei suoi stabilimenti

L’imprenditore critica duramente la scelta di Apple di collaborare con OpenAI, sollevando preoccupazioni su privacy e sicurezza.

Apple punta forte sull'IA con Apple Intelligence
,

Apple Intelligence: ecco le nuove funzionalità IA per iPhone e Mac

Siri Conversazionale, Genmoji e l’accesso a GPT-4o. Il colosso di Cupertino prova a rilanciarsi nella corsa all’intelligenza artificiale con Apple...
Share This